Thaira Mangiapelo lascia Forza Italia, ecco i motivi della decisione

La consigliera comunale di Frosinone abbandona il partito di Berlusconi. Resta in maggioranza, ma da indipendente

Thaira Mangiapelo

Troppo grande la delusione per rimanere all'interno di Forza Italia, e così Thaira Mangiapelo, consigliera comunale di Frosinone, dopo 4 mesi dice di nuovo addio al partito. In Consiglio comunale resterà in maggioranza, fedele al sindaco Nicola Ottaviani, ma da indipendente. Ad annunciarlo è lei stessa in poche righe, senza far riferimento a persone che in questi mesi l'hanno messa all'angolo, ma lasciando trasparire il suo malumore per le mancate opportunità di essere parte attiva nella politica locale. 

La decisione di Thaira Mangiapelo

“Ho deciso di lasciare Forza Italia ed essere indipendente, ma rimango comunque in maggioranza. - ha dichiarato la Mangiapelo - Non ci sono più ragioni per rimanere nel partito, sinceramente. Ho sperato fino all’ultimo che ci fosse la volontà di far rinascere un partito, di aprirlo, di allargarlo alla società civile, soprattutto in ambito sociale. Purtroppo nulla. Vorrei un partito capace di difendere davvero gli interessi nazionali, che sappia guardare al futuro e non al passato: con coraggio, contenuti e senso di responsabilità”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, al via le assunzioni a Leroy Merlin. Ecco come fare a candidarsi

  • Cassino, 'piove' un chilo di droga dal controsoffitto del centro commerciale

  • Scopre il marito con l'amante e con l'auto sfonda parte di un'attività commerciale

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale, salvata da un infermiere

  • E' morto Tonino Cianfarani, l'assassino di Samanta Fava

  • Scontro tra tir in A1 tra Arezzo e Valdarno, ferito un 39enne di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento