Regione,  100 mila euro per iniziative su sicurezza e legalità’. Trasporti: a Settembre agenzia unica

La I Commissione del Consiglio regionale del Lazio, presieduta da Baldassarre Favara, ha dato parere favorevole a una delibera di Giunta con cui si stanziano 100mila euro a favore di iniziative individuate dall’Osservatorio tecnico scientifico per...

La I Commissione del Consiglio regionale del Lazio, presieduta da Baldassarre Favara, ha dato parere favorevole a una delibera di Giunta con cui si stanziano 100mila euro a favore di iniziative individuate dall’Osservatorio tecnico scientifico per la sicurezza e la legalità della Regione Lazio.

Il provvedimento è stato illustrato dall’assessore regionale alle Pari opportunità, Autonomie locali, Sicurezza, Concettina Ciminiello, la quale ha spiegato che la delibera attua alcune disposizioni contenute all’articolo 8 della legge regionale 5 luglio 2001, n. 15 “Promozione di interventi volti a favorire un sistema integrato di sicurezza nell’ambito del territorio regionale”. In particolare, le risorse verranno utilizzate per finanziare 6 progetti proposti dall’Osservatorio, individuati secondo i criteri dei commi 4 e 4-ter della legge 15/2001:

1) Ricerca sulla presenza delle mafie nel Lazio (massimo 25.000 euro, da affidare a Ente / Università / Centro di ricerca / Fondazioni con competenza in materia di criminalità organizzata);

2) Elaborazione di una mappa del rischio che individui le zone del territorio regionale più esposte ai fenomeni della criminalità e Ricerca sui dati e tendenze relative alle diverse fattispecie di reati (massimo 15.000 euro, da affidare a Ente / Università / Centro di ricerca / Fondazioni con competenza in materia di criminalità e indagini sociali);

3) Ricerca su vecchie e nuove strategie imprenditoriali della criminalità organizzata nel Lazio – Focus riciclaggio (massimo 10.000 euro, da affidare a Ente / Università / Centro di ricerca / Fondazioni con competenza in materia di criminalità e indagini sociali ed economiche);

4) “Legalidea” – Concorso per le scuole secondarie superiori su legalità e cittadinanza consapevole (massimo 15.000 euro, in collaborazione con Ufficio Scolastico regionale e Commissione parlamentare Antimafia);

5) “Stati generali contro le Mafie nel Lazio” (massimo 30.000 euro);

6) Evento sul bicentenario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri (massimo 5.000 euro).

Nel corso della stessa seduta, la I Commissione ha anche iniziato l’esame della proposta di legge regionale n. 69 del 17 settembre 2013 ("Riordino dell'associazionismo comunale e soppressione delle comunità montane"), approvando l’articolo 1 con due emendamenti.

PD LAZIO: ZINGARETTI, ‘AUGURI DI BUON LAVORO A LORENZA BONACCORSI’

“Voglio rivolgere i migliori auguri di buon lavoro alla neo presidente del Pd Lazio, Lorenza Bonaccorsi ed anche a tutto il nuovo vertice che oggi è stato votato dall’assemblea. Sono sicuro che l’impegno e la passione di Lorenza porteranno al Pd della nostra regione nuova forza ed entusiasmo. Le sfide sono tante ma il Pd del Lazio si sta ben attrezzando per continuare a vincerle e ad innovare e cambiare la nostra regione”. Lo afferma in una nota il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

TRASPORTI, CIVITA: “A SETTEMBRE LEGGE SU AGENZIA UNICA”

Agenzia unica della Mobilità, Atac, Roma Lido, trasformazione strutturale del sistema di trasporto pubblico. Una audizione fiume quella che si è svolta oggi nella commissione Mobilità del Consiglio regionale del Lazio, presieduta da Enrico Panunzi (Pd). Una sorta di seduta congiunta con la corrispondente commissione capitolina nel corso della quale sono intervenuti sia l’assessore regionale Michele Civita, che Guido Improta, assessore comunale, che l’amministratore delegato di Atac, Danilo Broggi. Ne è nata una discussione a tutto campo con alcuni punti cardine: innanzitutto la necessità di maggiori risorse, ma anche di rendere più efficienti le aziende, a partire da Atac. Essenziale, in questo senso, la nuova agenzia regionale sulla mobilità: entro settembre, ha dichiarato l’assessore Civita – presenteremo una proposta di legge che non solo preveda l’accorpamento di Aremol, Astral e Cotral Patrimonio, ma rappresenti anche l’avvio dell’agenzia unica.

Sulla Roma-Lido Civita ha smentito le ipotesi circolate sui giornali di una vendita della tratta ai francesi di Ratp: “Se qualcuno, però - ha precisato – si presentasse con un progetto di trasformazione della linea in metropolitana (del costo di 400 milioni), con il mantenimento dei livelli occupazionali e salariali, allora sarebbe folle non andare a vedere la proposta: ma comunque nessuna vendita, semmai una concessione”. Broggi da parte sua ha garantito che entro al fine dell’estate sulla Roma-Lido ci saranno 12 treni rispetto ai 9 attuali e 20 macchinisti in più: “In questa maniera potremo arrivare a 180 corse al giorno”.

Secondo Improta sono diversi i nodi da sciogliere per rilanciare il trasporto pubblico locale a Roma: “Molte cose le stiamo già facendo – ha spiegato – penso alla riorganizzazione della rete, alla riprogrammazione dell’offerta, alla riduzione dei costi. Ma dobbiamo lavorare tutti per difendere il marchio Atac: nel 2019 dovrà essere in condizione di competere sul mercato”.

Nel corso del dibattito sono intervenuti i consiglieri comunali Athos De Luca e Maurizio Policastro (Pd), Gemma Azuni (Sel), Enrico Stefàno (M5S). Molti anche gli interventi dei consiglieri regionale Antonello Aurigemma (FI) ha insistito sulla necessità di risorse certe per una seria programmazione, Silvana Denicolò (M5S) ha ricordato la richiesta, ancora inevasa, di un consiglio straordinario su questi temi, Fabrizio Santori (gruppo misto) ha puntato il dito sulla “mancanza di dialogo fra Roma e la Regione”, Mentre al contrario Eugenio Patanè eMassimiliano Valeriani (Pd) hanno parlato della necessità di “un vero e proprio patto politico per fare sistema fra le diverse istituzioni”.

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

  • Non è una provincia per turisti, il Sole 24 Ore spedisce la Ciociaria in fondo alla classifica nazionale

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Oggi i funerali

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Tir a fuoco in A1, code e rallentamenti tra Caianello e San Vittore (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento