Roma, per i cassonetti gialli dell XV circoscrizione. Torquati: “ Non esiste nessuna autorizzazione”

Replico agli esponenti di Fratelli d’Italia che mi hanno chiamato in causa, che a quattro anni dalla mia domanda “che titolo hanno i cassonetti gialli della Chiesa Bielorussa Eslava per occupare le strade e i marciapiedi del XV Municipio?”, posso...

Daniele Torquati

Replico agli esponenti di Fratelli d’Italia che mi hanno chiamato in causa, che a quattro anni dalla mia domanda “che titolo hanno i cassonetti gialli della Chiesa Bielorussa Eslava per occupare le strade e i marciapiedi del XV Municipio?”, posso serenamente rispondere che (a seguito del testo da me portato in Consiglio nel 2010 per la revoca dell'impropria autorizzazione della vecchia maggioranza) non esiste nessuna autorizzazione a riguardo.

Ed è per questo che sulla base di quell'atto, promosso da me e votato il 29 Novembre 2010 con estrema difficoltà dall'allora maggioranza, già dal 15 Ottobre 2013, con nota protocollo 75282, ho inviato la prima lettera di richiesta di monitoraggio della situazione alla Polizia Provinciale e Municipale.

Non voglio entrare in alcun modo nella vicenda giudiziaria che si era aperta, ma posso confermare che già dall'ottobre 2013 in risposta proprio alla mia lettera la Polizia Municipale mi confermava che per ogni "OSP non autorizzata, è stato trasmesso relativo rapporto amministrativo".

Che cosa è cambiato rispetto a prima? Su questo devo dare ragione ai due esponenti di FDI. Niente: prima eravamo noi che da opposizione ci facevamo carico dei problemi portando in Consiglio l'atto di revoca, così come lo facciamo oggi che governiamo, controllando la situazione.

Ritentate sarete più fortunati. Daniele Torquati

IMPORTANTE RIUNIONE SULL TRAFFICO

Ringraziamo sentitamente tutti i cittadini e i comitati che hanno partecipato ieri all’incontro pubblico sul Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU) che abbiamo tenuto nella Sala Consiliare di Via Flaminia 872.

Nonostante il giorno, collocato in un periodo di festività e “ponti”, la partecipazione è stata elevata e ricca di entusiasmo e proposte. Ringraziamo in particolar modo l’ingegner Fuschiotto dell’Agenzia per la Mobilità del Comune di Roma, che ha risposto al nostro invito ed ha chiarito con precisione e dovizia di particolari ogni aspetto legato alla mobilità nella nostra città e nel nostro territorio.

Elisa Paris Assessore Mobilità Municipio Roma XV

Marcello Ribera Referente Mobilità Sostenibile Municipio Roma XV

IL PRESIDENTE TORQUATI HA REVOCATO LA DIRETTIVA IN MATERIA DI OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO

Il Presidente del Municipio Roma XV Daniele Torquati ha revocato la direttiva in materia di occupazione di suolo pubblico su sede stradale del 18-03-2011 con la quale la precedente Amministrazione Municipale aveva permesso la creazione dei cosiddetti “marciapiedi fai da te”.

Con essa alcuni operatori commerciali hanno avuto la possibilità di ampliare le proprie potenzialità di somministrazione con l’allargamento di un vero e proprio marciapiede, anche su basi cementizie, a discapito della carreggiata stradale.

Oltre alla revoca, il Presidente Torquati ha emanato una nuova direttiva che obbliga la valutazione delle richieste di occupazione di suolo pubblico secondo quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare dalla Delibera del Consiglio Comunale n.75 del 2010 e dall’art.20 del Codice della Strada.

“Esprimo vivo apprezzamento per questa direttiva emanata dal Presidente Torquati che non è un provvedimento contro gli esercenti, ma ripristina il decoro urbano e mira a regolarizzare una situazione che aveva portato trattamenti diversi e impari nei confronti degli operatori commerciali. Quanto fatto inoltre, insieme al senso unico di marcia di via Riano, va nella direzione di recepire le richieste e le esigenze dei cittadini ed in particolare dei residenti di Ponte Milvio e delle vie limitrofe per riportare alla normalità la viabilità in una zona fortemente condizionata dalla movida notturna”, ha dichiarato l’Assessore al Commercio del XV Municipio Simone Ariola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Contestualmente mi sono attivato presso gli uffici competenti per l’elaborazione di un piano di massima occupabilità per regolamentare le occupazioni di suolo pubblico del quadrante di Ponte Milvio e che vedrà la luce nei prossimi mesi”, ha concluso l’Assessore Ariola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da Frosinone 700 mila mascherine riutilizzabili fino a 50 volte

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

  • Coronavirus, boom di decessi in provincia di Frosinone tra gli ormai 315 casi positivi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento