Roma XV, Ottavi-Martorano: 18 marzo conferenza stampa di presentazione sportello antiviolenza

Mercoledì 18 marzo alle ore 11, nella Sala Consiglio del Municipio Roma XV di via Flaminia 872, si terrà una conferenza stampa di presentazione del progetto “EWA Empowerment Women Antiviolence”, Sportello Municipale Antiviolenza dedicato...

daniele-torquati

Mercoledì 18 marzo alle ore 11, nella Sala Consiglio del Municipio Roma XV di via Flaminia 872, si terrà una conferenza stampa di presentazione del progetto “EWA Empowerment Women Antiviolence”, Sportello Municipale Antiviolenza dedicato all'accoglienza di donne sole o con minori vittime di violenza.

Saranno presenti Cecilia D'Elia Consulente del Presidente della Regione Lazio per i Diritti di Genere, Elisa Ercoli Presidente dell'Associazione Differenza Donna, Erica Battaglia Presidente Commissione Politiche Sociali, Daniele Torquati Presidente del XV Municipio, Michela Ottavi Assessore Politiche Sociali XV Municipio, Sara Martorano Presidente Commissione Pari Opportunità.

Il Municipio XV, insieme a Differenza Donna, l’associazione che gestisce i centri antiviolenza finanziati da Solidea Istituzione e Roma Capitale, ha vinto il bando della Regione : ”Bene in comune” che gli consente di gettare finalmente uno sguardo responsabile nella vita delle donne del territorio e di intervenire con competenza.

Molti i passaggi programmati: un’indagine a tappeto per monitorare da quali pregiudizi e stereotipi sono generati i disagi della popolazione femminile. A maggio l’apertura di uno sportello che, forte dell’esperienza di Differenza Donna, dia risposte concrete e competenti. Ma soprattutto una formazione capace di modificare l’ottica con cui tutta la rete dei servizi coinvolti affronti le problematiche di genere, spesso drammatiche

Il progetto è ad ampio raggio di intervento e prevede il coinvolgimento e la partecipazione di tutto il territorio sociale attraverso una serie di innovative proposte, tendenti a modificare lo sguardo e i comportamenti con cui ci si rapporta alle donne che il Municipio XV vivono e abitano.

“Siamo molto soddisfatte di poter proseguire il lavoro intrapreso sulle politiche di genere, con l'apertura di uno sportello anti violenza che riuscirà a dare risposte concrete e qualificate alle donne del nostro territorio; invitiamo i cittadini e le associazioni ad essere presenti e a partecipare alla conferenza stampa”, hanno dichiarato Michela Ottavi Assessore alle Politiche Sociali e Sara Martorano Presidente della Commissione Elette del XV Municipio.

XV MUNICIPIO, MOSIELLO: ALL'IC BACCANO INSIEME A “CORRENTE ROSA” SI E' PARLATO DI STEREOTIPI DI GENERE

Venerdì 13 marzo all’Istituto Comprensivo Baccano si è svolta la proiezione del film documentario “Per la mia strada”, prodotto dall’Associazione Corrente Rosa al fine di superare gli stereotipi di genere nella scelta del proprio indirizzo negli studi o professionale. Il film si basa sull’intervista di donne eccellenti come Samantha Cristoforetti o Gianna Frasca in professioni tipicamente svolte da uomini, come quelle di astronauta o di direttore d’orchestra e ha fornito a docenti e alunni lo spunto per una discussione sull’importanza di combattere gli stereotipi di genere nella scelta del proprio futuro. L’iniziativa è stata promossa dalla Commissione delle Elette e dalla Commissione Scuola del Municipio XV, che rispettivamente erano rappresentate dalla Presidente Sara Martorano e dalla Consigliera Lucia Mosiello. A presenziare l’iniziativa era presente anche l’Assessore alla Cultura Alessandro Cozza. Il dibattito sulla necessità di combattere proprio a scuola gli stereotipi che portano a considerare alcune competenze e quindi la possibilità di svolgere alcuni mestieri correlate al genere è stato condotto da Serena Romano, produttrice del documentario e referente dell’Associazione Corrente Rosa.

La consigliera Lucia Mosiello, che ha proposto l’iniziativa si è rivolta agli alunni sottolineando la necessità di superare pregiudizi e condizionamenti e di considerare nella ricerca della propria strada ogni possibilità. “Non molti anni fa era impensabile che a guidare gli autobus ci fossero delle donne, ora, invece, a Roma siamo abituati a vedere molti autisti donne. Soprattutto i ragazzi devono considerare possibile svolgere in maniera parigrado qualsiasi tipo professione, così come accade già da tempo in molti paesi europei, nei quali è normale trovare un idraulico o un muratore donna oppure un ostetrico. Dobbiamo abituarci sempre di più a considerare il ruolo delle donne come una risorsa indispensabile per fare crescere il nostro Paese e le ragazze e i ragazzi devono sapere scegliere la propria strada non soltanto in base alle loro attitudini e capacità, ma cercando di superare gli stereotipi e i condizionamenti culturali, che li potrebbero limitare nelle loro scelte future”.

TORQUATI-OTTAVI: SOLIDARIETA' AD ASSESSORE DANESE

“Esprimiamo e manifestiamo tutta la nostra solidarietà e vicinanza all'Assessore alle Politiche Sociali di Roma Capitale Francesca Danese per le gravissime minacce subite come conseguenza dell'importante lavoro che sta svolgendo all'interno della nostra città. Siamo al suo fianco e sosteniamo con forza il suo importante e coraggioso impegno in settori delicati che negli anni hanno visto proliferare gli interessi criminosi di Mafia Capitale”, hanno dichiarato Daniele Torquati Presidente del XV Municipio e Michela Ottavi Assessore alle politiche Sociali del XV Municipio

XV MUNICIPIO, COZZA: AL LAVORO PER METTERE IN SICUREZZA REFETTORIO SCUOLA VIA STAZIONE DI PRIMA PORTA

“Questa mattina ci siamo recati presso l'Istituto Comprensivo via Baccano, nel plesso scolastico di via Stazione Prima Porta, per effettuare un sopralluogo relativo ad un progetto di ampliamento della mensa. Nel corso della visita abbiamo notato che all'interno del refettorio era presente una crepa su un muro laterale che, nella parte esterna al refettorio stesso, mostrava una possibile perdita d'acqua.

Immediatamente abbiamo preso la decisione di chiudere la mensa per verificare le cause del problema e certificare che non sia in corso un fenomeno che possa provocare danni più ingenti. Inizieremo quindi subito a lavorare togliendo l'intonaco e poi, con gli opportuni strumenti, verificheremo per due settimane che la crepa non subisca movimenti.

Stamattina inoltre, insieme all'Ufficio Tecnico del XV Municipio, ho fatto una riunione con la dirigente scolastica e la dietista per studiare le soluzioni per evitare di far consumare pasti freddi ai bambini durante questo periodo. Domani mattina ci sarà un nuovo incontro tra il Municipio, il dirigente scolastico e il responsabile della ditta della mensa per capire se esiste la possibilità di spostare temporaneamente il refettorio in un altro luogo della scuola. In questo caso i bambini mangerebbero regolarmente ma in un posto diverso, altrimenti sarebbe necessario l'utilizzo del pasto freddo per il tempo in cui la mensa sarà chiusa. Martedì 10 marzo infine, alle ore 15.45, insieme al dirigente scolastico incontrerò i genitori degli alunni per tutti gli aggiornamenti del caso”. Lo comunica Alessandro Cozza Assessore alla Scuola del XV Municipio.

LELI (FI): "ROMA NORD, CONTRO I FURTI ECCO ' RESIDENTI ATTENTI ': I CITTADINI FANNO 'GRUPPO' SU WHATSAPP"

Aspettando l'attesa seduta straordinaria nel Consiglio del XV Municipio sul tema sicurezza, indetta per giovedì 5 marzo alla quale parteciperò vivamente, lanciamo sul territorio di Roma nord un'iniziativa che mira ad essere il più capillare movimento locale di cooperazione tra cittadini, per cercare di colpire il fenomeno crescente dei furti in abitazione. Si chiama 'Residenti attenti - Roma nord' raggiungibile già da tutti gli abitanti della nostra zona su WhatsApp al numero 344.0646018 basta scrivere 'Aggiungimi gruppo' e si è parte della nuova rete".

Lo scrive in una nota Vincenzo Leli, presidente del Circolo Forza Italia XV Municipio e primo a lanciare con un comunicato l'allarme sicurezza a Roma nord già a gennaio.

Incappucciati

"Una volta parte del gruppo gli utenti possono poi riorganizzarsi in tanti micro-gruppi per quartieri, strade o addirittura condomini (ad es. 'Residenti attenti - Olgiata', 'Residenti attenti - via Due Ponti' ecc. ) a loro volta invitando e aggiungendo i propri conoscenti, amici e vicini".

"L'idea - spiega Leli - è nata negli Stati Uniti in alcune città particolarmente bersagliate dai colpi e ora si sta diffondendo anche in Italia, soprattutto al nord, vista l’escalation di furti negli appartamenti, dando ottimi risultati nella prevenzione del crimine".

"Il concetto chiave è quello di rendersi tutti disponibili a sorvegliare il territorio e segnalare immediatamente agli altri iscritti situazioni fortemente sospette. Ad esempio - si legge nella nota - se qualcuno dovesse vedere un losco figuro che scavalca un cancello, potrebbe lanciare l’allarme immediatamente sul gruppo e se sarà certo di quel che ha visto, magari con la conferma di altri vicini, saranno contattate le forze dell'ordine congiuntamente dando priorità massima alla richiesta di intervento e con la possibilità di fornire più dettagli utili agli agenti in caso di fuga dei malviventi".

PETRANGOLINI: SOLIDARIETÀ E PROTEZIONE PER L'ASSESSORE DANESE

"Vorrei esprimere tutta la mia solidarietà all'assessore Danese, che negli ultimi giorni è stata oggetto di minacce e che ieri ha anche dovuto affrontare la nuova rivolta contro gli immigrati a Tor Sapienza".A parlare è Teresa Petrangolini consigliere regionale del Lazio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La Danese -dice Petrangolini - sta infatti affrontando con coraggio questioni aperte in settori molto a rischio, dove è forte la presenza degli interessi illegali dei protagonisti di Mafia Capitale. Sappiamo con quanta determinazione e, allo stesso tempo, con quanta prudenza si stia muovendo l'assessore. Per questo deve avere tutto il nostro sostegno e chiediamo che sia protetta in modo adeguato"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la nuova mappa del contagio ridisegnata dalla Prefettura di Frosinone

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, test rapidi per tutti: la Regione Lazio invoca un'unica strategia nazionale

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento