Sora, Ciacciarelli: "scelte manageriali completamente errate sull'ospedale"

Il segretario provinciale di Forza Italia interviene sul "Santissima Trinità"

Le scelte menageriali della sanità provinciale hanno dato e continuano a dare vita ad una tragicommedia a puntate che, purtroppo, non giova affatto alla qualità del servizio offerto ai pazienti. Penso al reparto di Ginecologia ed Ostetricia di Sora che, già carente di organico, aveva visto la partenza, frutto delle suddette scelte menageriali, di specialisti alla volta del Centro di interruzione di gravidanza di Alatri, per poi far di nuovo ritorno al  Santissima Trinità.

Dipendenti che, al pari di pedine, sono spostati a piacimento sullo schiacchiere provinciale secondo una logica di marketing di immagine. Una prassi taglia- nastri, vedesi caso degenza infermieristica di Anagni, che non risolve l'acuto problema delle emergenze urgenze, gravanti unicamente sulle spalle del personale medico e paramedico, costretto a turni continui, massacranti, vista la cronica carenza di organico. A ciò si aggiunge la tendenza, sempre più dilagante, ad assumere personale a partita Iva che stenta, purtroppo, a causa dell'esiguo tempo di permanenza, ad amalgamarsi con il resto del personale. Il susseguirsi di casi di malasanita che vedono, aimè,  protagonisti i nosocomi della nostra provincia sono da vedere come spia, segnale di forti mancanze che necessitano di essere colmate.

Occorre fissare  quello che dovrebbe essere l'obiettivo primario della macchina sanitaria: la cura del paziente. È inaccettabile che in luogo del progresso, si assista ad un regresso, visto l'alto tasso di assicurazioni sanitarie stipulate negli ultimi tempi, che sembrano riesumare le vecchie Casse Mutue, precedenti alla nascita del Servizio Sanitario Nazionale. Continuare sulla scia del fumo negli occhi del cittadino è un grave errore di valutazione.
 

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Alatri, migliaia di lettere di messe in mora per l'acqua non pagata. Il sindaco scrive ad Acea

  • Paliano, un curatore fallimentare per gestire l’ex Parco uccelli della Selva?

  • Incendio Mecoris, gli esiti da Tor Vergata: assenza di diossina nei terreni

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Piedimonte, sbaglia bus e viene preso a calci e pugni dall'autista, il video diventa virale

  • Remo Lanzi, esce di casa per cercare un po’ di refrigerio. Trovato morto tra la vegetazione

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento