Tra i sindaci in visita al parlamento europeo anche quello di Filettino

De Meis: “Un’iniziativa importante per conoscere la realtà europea e capirne le opportunità"

Una delegazione di Sindaci, amministratori e dirigenti del PD ha visitato nei giorni scorsi il Parlamento Europeo, ospiti dell’Europarlamentare Gualtieri ed accompagnati dal Vice Segretario del PD di Frosinone Sara Battisti alla presenza anche dell’Assessore Regionale Mauro Buschini.  

Momento costruttivo

Tra i Sindaci il Sindaco di Filettino, il dott. Paolo De Meis. “E’ stato un momento molto costruttivo –ha sottolineato il Sindaco De Meis- sia per conoscere i tecnici della Regione Lazio che lavorano negli uffici preposti presso il Comitato delle Regioni a Bruxelles, che sono l’interfaccia con la Regione Lazio e gli enti locali, con l’obiettivo d’intercettare i fondi europei.  Insieme all’Assessore Buschini si è svolto un interessante incontro con il Dott. Lapo Bechelli, Responsabile Relazioni Esterne Anci – Cittalia e il Dott. Alessandro Sartori, Responsabile Ufficio della Regione Lazio a Bruxelles, dal quale è emerso quanto sia importante e centrale il ruolo dell’ufficio della Regione Lazio a Bruxelles  per iniziare a finanziare realtà territoriali attraverso i fondi diretti. Un’iniziativa dunque utile e formativa per gli amministratori locali che vi hanno preso parte, rendendoli partecipi e più vicini alla realtà europea, un ringraziamento doveroso agli organizzatori ed all’Assessore Regionale Mauro Buschini, sempre presente e vicino al nostro territorio”.
la delegazione ciociara al Parlamento-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Incidente sul lavoro, falegname si amputa tre dita di una mano, è grave

  • Anagni, prima la pedina e poi la costringe a manovre pericolose con la sua auto. Arrestato stalker

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento