Vallepietra, Cambiamo insieme; dalla minoranza uno squallido e denigratorio attacco

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Ancora una volta l’opposizione di Vallepietra stupisce il “mondo”! Dopo le inesattezze e le illazioni avanzate nel luglio ultimo scorso cui è seguita puntuale replica con

Pierluigi pietrangeli vallepietra

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Ancora una volta l’opposizione di Vallepietra stupisce il “mondo”! Dopo le inesattezze e le illazioni avanzate nel luglio ultimo scorso cui è seguita puntuale replica con numeri e fatti, non opinabili né tanto meno confutabili (anche se ci provano lo stesso), rieccoci dopo mesi di silenzio alla solita politica da bar, stavolta appesantita e resa ancor più sterile dal senso di frustrazione ed invidia che ha portato la minoranza tutta ad esternare, anche a mezzo stampa, uno squallido attacco denigratorio e diffamatorio nei confronti del Sindaco e della Amministrazione tutta, un attacco ancora una volta figlio dell’odio e della invidia sull’operato altrui estraneo alla dialettica politica come ci si aspetterebbe ed auspicherebbe da un gruppo politico. Che peccato!

Purtroppo l’intento è quello di abbassare il livello e portare il confronto sul terreno dell’insulto, aizzando gli animi con un’evidente distorsione dei fatti e degli eventi. Il nostro agire è trasparente, pubblico e riscontrabile da tutti mediante accesso presso gli uffici comunali.

Cari Colleghi, anche se mi resta faticoso considerarvi tali, i risultati raggiunti da questa Amministrazione sono sotto gli occhi di tutta la popolazione. Capisco che per voi è difficile, ma vi invito a verificare quanto da noi fatto ed a soffermarvi punto su punto. Sicuramente ne siete consapevoli, visto il tempo trascorso dall’ultimo articolo di stampa a firma dell’Amministrazione, ed in sette mesi cosa avete trovato su cui poter attaccare il nostro operato???...NULLA!!!

E poi, cosa accade? Nella scarsità degli argomenti e nella bassezza della politica locale si preferisce l’attacco personale rispetto a quello delle idee. Dietro la figura del Sindaco, c’è un uomo, un padre ed un figlio, che, consapevole del ruolo ricoperto antepone l’amore per la sua gente e per il proprio paese, la comunità Vallepietrana, alla propria famiglia, al proprio lavoro, alle proprie necessità.

E poi, di nuovo cosa accade?...Accade che una Donna, una madre di famiglia, una mamma di tre figli, tutti rigorosamente in Pietrangeli, che ogni giorno affronta le fatiche comuni a tutte le mamme che lavorano, e che come suo marito ha deciso (da anni) di dedicarsi al prossimo, decide di difendere, da privata cittadina, l’operato del proprio marito e della amministrazione che lui rappresenta, e si ritrova vittima di un vile attacco personale, un attacco diffamatorio e denigratorio e per nulla politico. Ed allora ecco che il grande gruppo politico di minoranza, che fin oggi ha portato a casa zero risultati, cosa fa?? Attacca fragorosamente, non avendo argomenti e distorcendo in maniera strumentale e becera il senso delle parole, frasi e significati!!!

“E’ di tutta evidenza che” avete “colpito nel segno”!! Un misero tentativo di infangare concetti propri della nostra storia….uomo, donna, famiglia, rispetto e lavoro. Sono tanto rammaricato, fin tanto da provare tanta vergogna per Voi che a livello istituzionale rappresento.

Cerchiamo di comprendere il vostro odio figlio della frustrazione e dei vostri fallimenti, cerchiamo di comprendere il vostro rifiuto nei confronti del risultato elettorale che vi ha visto perdenti come non mai nella storia di Vallepietra, cerchiamo di comprendere il vostro essere diffamatori come avete dimostrato sin dalla campagna elettorale, cerchiamo di comprendere i vostri gesti e le vostre azioni di singolari marionette i cui fili sono mossi da altri, cerchiamo di comprendere le vostre parole gonfie d’aria e prive di sostanza di politicanti furbi e senza scrupoli che parlano e scrivono di futuro, ma in realtà sono sempre stati indifferenti ai problemi di Vallepietra. L’unico vostro pensiero è solo quello di come vincere le elezioni e curare interessi particolari e ambizioni personali. Cerchiamo di comprendere tutto ciò, perché il buon padre di famiglia questo deve fare, ma cercando di capire tutto questo comprendiamo sempre di più come spetti a Voi l’esclusiva responsabilità della grave situazione trovata all’inizio del mandato. Oggi i risultati raggiunti nel bilancio, nei lavori pubblici e nel sociale altro non sono che la conferma della passione e della competenza di un gruppo di amministratori che hanno rilanciato l’immagine di Vallepietra dentro e fuori i confini comunali, rafforzandone il ruolo all’interno delle istituzioni locali e sovra comunali. Siamo consapevoli che tutto è perfettibile e migliorabile ma nel contempo siamo certi che nulla, a Vallepietra, è peggiore di quando abbiamo iniziato, tanto è stato fatto e tanto altro rimane ancora da fare. Pertanto nella speranza di riconsegnare alla comunità un paese migliore e più vivibile di quello ereditato ad inizio mandato, diamo appuntamento ai cittadini, i nostri elettori, a primavera 2019, quando, nell’urna elettorale, si darà il giudizio sul lavoro svolto da questa Amministrazione ed ancora una volta il verdetto sarà sancito dai numeri, quelli che mancano a qualcuno, gli stessi che oggi preferiscono gli attacchi personali rispetto al prendere atto delle tante cose fin qui fatte!!! Viva Vallepietra, viva i Vallepietrani!!! IL GRUPPO DI MAGGIORANZA Cambiamo Insieme

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • San Vittore, terribile schianto in A1: giovane autista perde una gamba

  • Cassino, autista ferito e trasferito dopo ore: esposto dei familiari contro il pronto soccorso

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento