Al Casaleno di Frosinone, va in scena BPC Virtus Cassino-Leonis Roma

Una sfida importante, se non fondamentale per i rossoblù di coach Vettese dopo le sconfitte in campionato

Una sfida importante, se non fondamentale, quella che andrà in scena per la 10^ giornata del campionato nazionale di basket di Serie A2, per gli uomini di coach Vettese, che si vedranno opposti alla Leonis Roma. Una gara particolare, una gara assolutamente da vincere per Bagnoli e compagni, che si troveranno di fronte però, una formazione importante, blasonata e tra le più attrezzate della Serie A2.

Gli avversari

La squadra allenata da coach Fabio Corbani, difatti, è una delle poche squadre del campionato targato Old Wild West ad avere 10 senior, tutti di grandissima esperienza per la serie cadetta, tutti elementi che farebbero la fortuna senza dubbio di qualsiasi squadra. Sesto posto in classifica per la compagine allenata da coach Fabio Corbani, resasi protagonista nelle prime 9 gare di regular season, di 5 gare vinte e di 4 perse, sconfitte arrivate tutte lontano dal Ponte Grande di Ferentino, parquet di casa dei leoni romani. Campi difficili, quelli su cui si è confrontata la squadra romana, Trapani, Bergamo, Virtus Roma e Treviglio, ma la squadra della capitale, appare sicuramente perdere qualcosa in termini di rendimento lontano “da casa”. È proprio questo il fattore su cui dovranno far leva Raucci e soci, le sicurezze dei biancoblù che vengono un po’ meno sui parquet ospiti, nonchè sulle alchimie del roster di Corbani che sembrano “arrugginirsi” sugli stessi.

La formazione romana

Dopo la cocente delusione della passata stagione, con le ambizioni di playoff non “rispettate”, la squadra ha visto prendere il ruolo di capo allenatore a Fabio Corbani, che ha preso il posto di Andrea Turchetto, trasferitosi nello staff dell’Olimpia Milano in serie A1. È stato confermato il blocco granitico Piazza-Fanti-Bonessio al quale sono stati aggiunti giocatori di enorme esperienza e carisma come Infante, Loschi ed Amici. Fall dopo la parentesi in A1 a Brescia, è ritornato nella seconda serie italiana portando fisicità sotto canestro. Gli stranieri sono Hollis, straniero importante e di esperienza per la categoria dopo la promozione conquistata in maglia Brescia e la salvezza con Bergamo, e Zeisloft, guardia con doti balistiche davvero impressionanti. Una pallacanestro dai ritmi alti, quasi elettrici, quella proposta dalla Leonis, ed il divertimento per i supporter romani in queste prime giornate non è assolutamente mancato. A completare il roster, il giovane Cicchetti, ex Tigers Forlì, e Gianluca Santini, altro giovane prodotto del settore giovanile.  I migliori ‘marcatori’ della squadra, e le bocche da fuoco da contenere, sono sicuramente Amici, Fall, Zeisloft e Hollis, ma attenti all’intensità di Infante sotto le plance, e alla mano calda di Loschi da 3 punti, che possono fare davvero male alle “V” rossoblù.

Il commento di coach Vettese

“Abbiamo vissuto una settimana particolare tra quello che è successo dentro e fuori dal campo” commenta nel presentare il match il coach della Virtus Cassino, Luca Vettese. “Abbiamo cercato insieme a tutto lo staff di mantenere alta la concentrazione dei nostri giocatori e di tenerli focalizzati su l’unica cosa che conta: il campo e trovare la nostra strada per arrivare alla vittoria. Non è bello ciò che è accaduto e che sta accadendo, sia in termini di risultati, che extra-campo, ma sono fiducioso nel ritrovare quella sinergia di intenti tra tutte le componenti della squadra, che in questo momento stanno venendo un pochino meno. Mi aspetto uno scatto di orgoglio da parte del roster, e dei componenti dello stesso, che aldilà delle cose che sono accadute reputo assolutamente all’altezza della categoria. La squadra che andremo ad affrontare è una formazione importante, con delle individualità altrettanto significative, che saranno difficili da contenere e da arginare. Gli strumenti, come ogni settimana, forniti ai giocatori, sono idonei per fare la nostra prestazione e per portare a casa i due punti. Sta a loro adesso mantenere la concetrazione alta per 40 minuti e la coesione di gruppo per l’intero match”.

Non finiscono mai i problemi dall’infermeria cassinate. Dolore al polso della mano destra, per un colpo subito nella partita contro Latina, per il numero 32 Dalton Pepper, che dovrebbe comunque prendere parte alla partita nonostante le non ottime condizioni. Le “V” rossoblù, inoltre, vanno ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato e lo proveranno a fare tra le mura amiche del PalaSport “Città di Frosinone”. I precedenti tra le due formazioni, che risalgono alla partecipazione di entrambe le squadre nel terzo campionato cadetto (Serie B), sono ben 8, e vedono in vantaggio la Leonis per 6 vittorie contro le 2 della Virtus. Gli ultimi 4 incontri, risalgono alla finale promozione in serie A2 della stagione 2015/16, anno che poi ha visto la scalata proprio della formazione romana verso il secondo campionato nazionale.

Diretta streaming e arbitri

Diretta streaming su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino).

Designati, infine, gli arbitri per la sfida in programma alle ore 20.45 di sabato 01/12/2018 al PalaSport di Frosinone, e saranno i signori: COSTA ALESSANDRO di LIVORNO (LI), CENTONZA MICHELE di GROTTAMMARE (AP) e TARASCIO SEBASTIANO di PRIOLO GARGALLO (SR).

Roster

BPC VIRTUS CASSINO: Antino Jackson, Dalton Pepper, Francesco Paolin, Davide Raucci, Luca Castelluccia, Tommaso Ingrosso, Simone Bagnoli, Fabrizio De Ninno, Filippo Rossi, Dario Masciarelli, Davide Bianchi.

LEONIS ROMA: Alessandro Amici, Damian Hollis, Luca Infante, Federico Loschi, Alexander Cicchetti, Mohamed Tourè, Abdel Pierre Fall, Nick Zeisloft, Jacopo Ragusa, Simone Rocchi, Luigi Cianci, Eugenio Fanti, Gianluca Santini, Daniele Bonessio, Alessandro Piazza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ciociaro rapinato ed ucciso in Costa Rica

  • Cronaca

    Perde la dentiera in un ufficio e la ritrova in cima ad un albero di Natale

  • Politica

    Cassino, il sindaco D'Alessandro: "Non esiste altro centro-destra al di fuori del mio"

  • Politica

    Emergenza rifiuti, Ciacciarelli chiama a raccolta i sindaci della Provincia

I più letti della settimana

  • Colleferro, 54enne del posto trovato in una pozza di sangue. Ricoverato in fin di vita

  • Colleferro, esplode una macchina in pieno centro. Dopo la paura resta il mistero

  • Sora, ancora una morte inspiegabile. Donna trovata priva di vita in casa

  • Piedimonte, posti di lavoro in cambio di voti, indagati sindaco e vice sindaco

  • Cassino, investe un ragazzino e fugge. Ricercato in tutta Italia si è costituito

  • Cassino, il parroco della chiesa di S. Antonio smaschera una 'finta' suora

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento