ASD Sora calcio 1907, le conferme nello spogliatoio bianconero per la prossima stagione

Dopo Stefano Cardazzi restano a disposizione l'attaccante Federico Di Stefano e i centrocampisti Leonardo La Rocca, Gianfederico La Rocca e Lorenzo Antonini. Accordo raggiunto per l'esterno di centrocampo Ivan Reali. Primo nuovo acquisto Michele Borriello

Dopo quella di Stefano Cardazzi arrivano altre quattro conferme in casa Sora Calcio 1907: restano in bianconero l'attaccante Federico Di Stefano e i centrocampisti Leonardo La Rocca (99), Gianfederico La Rocca (2000) e Lorenzo Antonini. Per tutti e quattro sarà la terza stagione consecutiva a Sora.

L'ASD Sora Calcio 1907 comunica di aver raggiunto l'accordo anche con l'esterno di centrocampo Ivan Reali, che vestirà il bianconero per la terza stagione di fila. Michele Borriello, classe 1999, è invece il primo nuovo acquisto. Esterno di centrocampo, nelle ultime due stagioni ha giocato con la Turris in serie D.

Infine, giovedì 18 Luglio alle ore 17 presso la sala stampa dello stadio Claudio Tomei ci sarà una conferenza stampa da parte della dirigenza del Sora Calcio 1907

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Sabato i funerali

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Segni, la città piange il caro Giampaolo Tummolo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento