L' ASD Sora calcio si prepara per la trasferta di Ausonia

Un vero e proprio spareggio per il secondo posto e quindi i playoff nazionali, mentre la vetta, occupata dal Tor Sapienza, è lontana 5 punti

Dopo la lunga pausa riprende il campionato di Eccellenza girone B con la 32esima giornata in cui il Sora Calcio è impegnato nella trasferta di Ausonia (ore 11) contro i locali della Polisportiva Insieme degli ex Berardi e Giustini, appaiati in classifica ai bianconeri a quota 50 punti.

Un vero e proprio spareggio per il secondo posto e quindi i playoff nazionali, mentre la vetta, occupata dal Tor Sapienza, è lontana 5 punti. Mister Antonio Tersigni deve fare a meno degli squalificati Faiola e Reali, dovendo così ridisegnare il centrocampo. "Saremo privi di due giocatori fondamentali come Faiola e Reali, squalificati, oltre all'infortunato Pellino - commenta alla vigilia il direttore sportivo del Sora Francesco Pistolesi -, tre assenze veramente pesanti per noi. Andremo comunque ad Ausonia a giocarci la partita, consapevoli di aver raggiunto l'obiettivo stagionale e senza niente da perdere. La pressione è tutta sull'Insieme Ausonia, che è partita per vincere il campionato ed ha una rosa importante. Loro sono obbligati a vincere per continuare a sperare nei primi due posti". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La gara sarà diretta dall'arbitro Fabrizio Ramondino di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Alessandro Samà e Simone Morlacchetti, entrambi di Roma 2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento