Anche la Scuba Frosinone vara la didattica a distanza

Non mancano iniziative per i più piccoli, come il contest lanciato sui social per stimolare la creatività. Ai bambini, tramite i loro genitori, è stato chiesto di realizzare un disegno o qualsiasi tipo di elaborato a tema basket

Lo sport italiano, come molte altre attività, dovrà restare fermo almeno fino al 3 Aprile per tentare di bloccare la diffusione del virus Covid-19 ma la Scuola Basket Frosinone non ha intenzione di bloccarsi. Così come stanno facendo gli istituti scolastici, anche la società gialloblù si è attrezzata per fornire ai suoi iscritti varie forme di didattica a distanza.

Ogni giorno lo staff tecnico della Scuba elabora esercizi di carattere fisico e tecnico diversificati per età, inviandoli via chat ai ragazzi che possono eseguirli a casa. Gli allenatori e gli istruttori scubini restano a disposizione dei giocatori per chiarimenti e correzioni, seguendo così da remoto le reazioni a quanto proposto. Non sarà, ovviamente, come un allenamento sul campo o come una partita ma è il modo migliore, viste le circostanze, per mantenersi in forma e per non interrompere del tutto la progressione didattica. In questi giorni in cui i ragazzi sono meno oberati da impegni scolastici perciò la società frusinate si sta focalizzando anche sulla cultura cestistica, inviando ai giovani atleti materiale informativo multimediale riguardo i più grandi interpreti e avvenimenti della storia della pallacanestro. Racconti esemplari di grandi campioni che potranno essere d’ispirazione dentro e fuori dal campo, inserendo pure qualche contenuto in lingua inglese per far esercitare i ragazzi anche al di fuori dell’ambito sportivo.

Non mancano iniziative per i più piccoli, come il contest lanciato sui social per stimolare la creatività. Ai bambini, tramite i loro genitori, è stato chiesto di realizzare un disegno o qualsiasi tipo di elaborato a tema basket: successivamente tutte le opere verranno pubblicate sui canali della Scuba e quelle che otterranno più “mi piace” verranno premiate con dei gadget, a emergenza finita. Possono partecipare tutti, anche i non iscritti, inviando gli elaborati attraverso i canali social della società oppure all’indirizzo email stampa.scuba.frosinone@email.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine è stata avviata anche una challenge per supportare la campagna #IoRestoACasa lanciata dal Governo per far capire agli italiani l’importanza di uscire solamente per necessità in questo periodo. Bisogna fare canestro a casa propria, anche utilizzando una pallina di carta e un semplice cestino della spazzatura, per poi pubblicare il video sui propri canali, invitando altri amici a fare altrettanto. Un modo per passare qualche momento di spensieratezza e unire idealmente la grande community degli appassionati di basket ciociari e non. I giocatori della prima squadra l’hanno già promossa sfidando vari amici, per partecipare è sufficiente realizzare un video del genere, pubblicarlo sul proprio profilo Instagram e taggare @scuba_frosinone utilizzando l’hashtag #CasaScuba.
Il Coronavirus ci tiene dai campi ma non riesce a fermare la grande passione per il basket a tinte gialloblù, nella speranza che ci si possa rivedere il più presto possibile per giocare tutti insieme.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento