Bologna-Frosinone 0-4, le pagelle dei canarini: Ciano e Beghetto una spanna sopra agli altri. Prestazione perfetta da parte di tutti

Il Frosinone cala il poker contro il Bologna e si porta a -1 dagli emiliani

Bologna-Frosinone (Foto Frosinone Calcio)

Il Frosinone ottiene la seconda vittoria del proprio campionato e si porta a -1 dai felsinei. Il Bologna, rimasto in 10 ad inizio partita per l'espulsione di Mattiello, si è sciolto come neve al sole agli affondi dei giallazzurri. Un rotondo 4-0 che rilancia le ambizioni del Frosinone.

Sportiello 6: compie una sola vera parata ad inizio match sul destro di Orsolini. Per il resto, uscite a presa alta sempre sicure.

Capuano 6.5: parte male nel ruolo inedito di terzo a destra, tanto da prendere subito un'ammonizione. Soffre inizialmente le percussioni di Sansone. Poi cresce con il passare dei minuti.

Salamon 6:come Capuano sembra un po' soffrire l'avvio sprint dei felsinei. Palacio è un cliente scomodo e la sua rapidità lo mette in difficoltà. Sullo 0-0 sbaglia i tempi su un'uscita dalla difesa che per poco non costa caro al Frosinone. Nel secondo tempo non sbaglia quasi nulla.

Krajnc 7: il migliore dei tre dietro. Non sbaglia praticamente nulla ed è sempre preciso e pulito negli interventi. Orsolini prima e Destro dopo, non lo impensieriscono minimamente.

Ghiglione 7: trova il primo gol in Serie A con un inserimento da ala pura. Costante spinta sulla fascia destra anche se, specie ad inizio partita, soffre un po' Sansone.

Chibsah 6.5: qualche disimpegno sbagliato di troppo, ma mette sempre il solito cuore e la solita corsa al servizio della squadra. Indispensabile per il centrocampo del Frosinone.

Maiello 7: regista e faro di questa squadra. Dominatore assoluto del centrocampo giallazzurro. Non sbaglia praticamente nulla.

Cassata 7: prende prima un pugno alla schiena da Poli, poi subisce un'entrataccia di Mattiello. Prende tante botte ma non si intimorisce e fin quando in campo, fa il ruolo da frangiflutti tra attacco e centrocampo alla perfezione.

Beghetto 7.5: appena Mattiello viene espulso, lui ne approfitta e con due accelerazioni serve due assist vincenti per i compagni. Bravo e determinante a spaccare la partita con due cross al bacio per Ghiglione prima e Ciano dopo.

Ciano 8: prima doppietta in massima serie per il talento di Marcianise. Movimento da attaccante puro in occasione del 2-0 e contropiede perfetto per il 4-0 che chiude la partita. Oltre i gol, è una spina costante nella difesa ospite. Migliore in campo in assoluto.

Pinamonti 7.5: sembra avere una calamita al posto dei piedi e quando è in possesso palla crea sempre pericoli alla difesa emiliana. Sigla il 3-0 che di fatto indirizza la partita a favore dei canarini. 

Gori 6: dà sostanza al centrocampo negli ultimi 20 minuti.

Trotta e Ciofani SV: entrano a gara ormai chiusa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Baroni 7: la sua squadra soffre inizialmente la partenza rabbiosa dei felsinei. Una volta rimasti in superiorità numerica, i suoi ragazzi fanno girare bene la palla, sfiancando gli avversari e calando un uno-due micidiale. Il Frosinone è vivo più che mai e il merito è anche suo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 25 maggio: nessun contagio ma, dopo 8 giorni, un altro decesso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento