Cagliari-Frosinone 1-0, le nostre pagelle

Gara da dimenticare per Zampano. Tanti errori per Ciano

Francesco Zampano

Il Frosinone perde a Cagliari e saluta virtualmente la Serie A. Sono ormai 10 i punti di distacco dal quartultimo posto occupato attualmente dall'Udinese, distanza che ormai sembra irrecuperabile con sole 5 giornate da giocare. Le nostre pagelle:

Sportiello 6.5: il migliore tra le fila giallazzurre e questo la dice lunga sulla prestazione del Frosinone. Miracoloso su Pavoletti sul tiro di testa da distanza ravvicinata. Una delle pochissime note positive di questa partita e in generale della stagione frusinate.

Goldaniga 6: tiene a bada senza patemi le poche avanzate dei padroni di casa durante i 90 minuti

Ariaudo 6: ha di fronte Pavoletti e lo limita, perdendo la marcatura una sola volta (e per poco non costava il 2-0).

Capuano 6: partita senza infamia e senza lode la sua.

Zampano 4: torna titolare dopo diverso tempo e commette un'ingenuità che costa carissimo al Frosinone: fallo da rigore su Ionita che indirizza la gara a favore dei padroni di casa e che spegne le residue speranze dei giallazzurri. Non arriva mai sul fondo per crossare. Gara da dimenticare.

Paganini 5.5: mezzo voto in meno per quella clamorosa occasione in avvio gettata alle ortiche. Per il resto, è sempre l'ultimo ad arrendersi.

Maiello 6: il migliore a centrocampo, ma le sue geometrie non trovano mai gli sbocchi giusti.

Valzania 5: primo tempo bruttissimo il suo, migliora quando il centrocampo passa a 2, ma non entra mi nel vivo della manovra.

Beghetto 5.5: mette meno palloni in mezzo rispetto alle scorse partite, ma quando fa partire i cross creano sempre un minimo di pericolosità. Sul fondo però non ci arriva quasi mai.

Ciano 5: tanti, tantissimi palloni persi ingenuamente. Sembra davvero molto stanco in quest'ultima parte di stagione.

Ciofani 5.5: come per Paganini, mezzo voto in meno a causa di quella conclusione terminata alta da ottima posizione. Per il resto è l'unico che tenta la giocata e che sembra pericoloso. Inspiegabile la sua sostituzione.

Pinamonti 5: non si vede mai e le uniche volte che prova ad arrivare sul pallone viene sempre anticipato. Appare anche molto nervoso.

Dionisi 5: per lui 15 minuti più 5 di recupero, ma di palloni toccati nemmeno l'ombra. Scivola sul più bello al limite dell'area. Condizione decisamente da recuperare per lui

Trotta SV: tocca due palloni e ne sbaglia tre. Senza voto perchè ha giocato poco, altrimenti anche qui si starebbe parlando di un'insufficienza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Cassino, violento scontro una moto ed un'auto. Ragazzo rischia di perdere una gamba (foto e video)

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Incidente sul lavoro, falegname si amputa tre dita di una mano, è grave

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento