Coppa Italia, il Frosinone a valanga sul Monopoli. Cronaca e pagelle della partita

Con un netto 5-1 i giallazzurri passano il turno di Coppa Italia e approdano ai sedicesimi. A dicembre sfida al Tardini con il Parma

FROSINONE (4-3-1-2): Bardi; Salvi, Brighenti, Ariaudo, Beghetto (20’ st Zampano); Haas (14’ st Tribuzzi), Maiello (30’ st Vitale), Gori; Ciano; Citro, Trotta.

A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Verde, Bessa, Matarese, Obleac, Krajnc, Eguelfi.

Allenatore: Nesta.

MONOPOLI (3-5-2): Menegatti; De Franco, Ferrara, Mercadante; Rota, Hadziosmanovic, Giorno, Donnarumma; Tuttisanti (20’ st Carriero); Cuppone (28’ st Zampa), Mendicino (7’ st Maistrello).

A disposizione: Antonino, Arena, Cavallari, Antonacci, Mariano, Fella, Carannante.

Allenatore: Roselli.

Marcatore: 31’ e 35’ pt Trotta, 12’ st Ciano, 23’ st Citro, 29’ st Brighenti, 37’ Ferrara.

Cronaca - Il Frosinone si schiera con il consueto 4-3-1-2, esordio a centrocampo per Il nuovo acquisto Haas. Monopoli che risponde con il 3-5-2, con Mendicino punta di riferimento. Il primo pericolo della partita lo crea il Frosinone con un tiro da fuori area di Beghetto che per poco non si infila sotto al sette. Al 12' Trotta stoppa di petto e ci prova con il sinistro, ma trova Menegatti pronto a bloccare in tuffo. Il Monopoli si fa vedere tre minuti più tardi con Mendicino che, di testa, manda il pallone di poco fuori. Al 28' Ciano dai trenta metri fa partire un bolide che termina di poco a lato. Tre minuti più tardi il Frosinone passa: Beghetto crossa con l'esterno, Trotta la stoppa, sì gira e ad incrociare batte Menegatti. Al 33' occassionissima per il raddoppio dei padroni di casa: cross dalla destra di Salvi, Trotta incorna di testa, Menegatti respinge, palla che arriva a Citro che da due passi non riesce a trovare la giusta coordinazione e tira troppo debolmente con il portiere ospite che riesce a respingere. Ma due minuti dopo il Frosinone trova il meritato 2-0. Rimpallo in area di rigore del Monopoli, palla che arriva a Trotta che di piattone realizza la personale doppietta. Il primo tempo si chiude con il doppio vantaggio dei padroni di casa. Al 57' il Frosinone cala il tris. Recupero palla grazie al pressing alto della squadra di Nesta, Citro di tacco smarca Ciano che a tu per tu con il portiere avversario non sbaglia. I giallazzurri a metà secondo tempo si portano sul 4-0. Ciano va via sulla sinistra, serve una palla in mezzo per l'accorrente Trotta che, con una finta, libera Citro al tiro di piattone sinistro, palla che si infila all'angolino. Pokerissimo dei giallazzurri al 75': punizione battuta da Maiello che trova liberissimo Brighenti che di testa batte Menegatti. All'82' il Monopoli segna il gol della bandiera. Punizione dalla sinistra  che trova l'incornata di Ferrara, palla che finisce alla destra di un incolpevole Bardi. La partita finisce con un rotondo 5-1 del Frosinone. Giallazzurri che se la vedranno nei sedicesimi con il Parma, sfida che si giocherà a dicembre al Tardini.

Le pagelle del Frosinone: Trotta migliore in campo. Haas deve mettere minuti nelle gambe

Bardi 6: non compie nessuna parata di rilievo. Incolpevole sul gol di Ferrara.

Salvi 6.5: preciso nelle chiusure e nelle diagonali. Mette un cross al bacio sulla testa di Trotta.

Ariaudo 6: partita senza affanni per l'ex Cagliari.

Brighenti 6.5: sigla il suo primo gol in maglia canarina. In difesa concede poco agli attaccanti pugliesi.

Beghetto 6.5: suo l'assist per il gol dell'1-0 di Trotta. Come al solito cerca di mettere tanti cross dalla sinistra.

Gori 6: piccolo passo indietro rispetto alla partita di settimana scorsa, ma prestazione comunque sufficiente.

Maiello 6: come di consueto dà ordine alla manovra canarina.

Haas 6: prima con la maglia del Frosinone dove, per la verità, non lascia il segno. Deve mettere ancora minuti nelle gambe e trovare i giusti meccanismi nello scacchiere di Nesta.

Ciano 6.5: gioca non a ritmi elevati, ma quando ha la palla tra i piedi fa sempre quel che vuole grazie alla sua classe. Segna anche stasera.

Citro 7: primo tempo non brillantissimo il suo, secondo invece da applausi. Mette a referto un assist di tacco e un gol di piattone sinistro.

Trotta 7.5: il migliore in campo nel Frosinone. Si vede fin dai primi minuti che è quello più volenteroso tra i suoi. Svaria su tutto l'attacco, dà manforte ai compagni con sponde e ripieghi difensivi. Sigla una doppietta meritata per quello visto in questa e nella scorsa partita con la Carrarese.

Tribuzzi 6.5: giocatore che con le sue accelerate può essere un'arma determinante in questa stagione per il Frosinone, soprattutto a gara in corso. Un futuro assicurato per questo ragazzo.

Zampano 6: gioca di nuovo sulla sinistra e lo fa discretamente.

Vitale 6: qualche buona giocata nei minuti finali.

Nesta 7: la sua squadra continua a macinare gioco e risultati. Ancora una volta il pressing alto voluto dall'ex difensore del Milan porta i suoi frutti (vedi gol di Ciano). Come detto nelle scorse settimane, la strada intrapresa sembra essere quella giusta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • La moglie muore in ospedale, il marito indagato per maltrattamenti e lesioni

  • Sanità, addio codice rosso nei Pronto Soccorso. Dal 2020 i numeri sostituiranno i colori

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento