Calcio - Frosinone, il punto sull'allenatore

In ascesa le quotazioni di Iachini e Venturato. Nesta il favorito tra i giovani

In casa Frosinone sono ore febbrili per la questione allenatore. La dirigenza sta sondando diversi profili, non lasciando nulla di intentato. Gli obiettivi dichiarati dal presidente Stirpe sono importanti, e la scelta dell'allenatore, per provare a raggiungerli, è decisiva.

I profili esperti seguiti

Come detto dal patron giallazzurro, la linea giovane è quella prioritaria, ma nelle ultime ore sembrano in ascesa le quotazioni di due allenatori esperti come Iachini e Venturato. Il primo è un vecchio pallino del presidente Stirpe e in B è il record-man di promozioni avendone acquisite 4 con: Brescia, Chievo, Palermo e Sampdoria. Il secondo è reduce da tre ottimi campionati, sia per gioco sia per i risultati, nel Cittadella. Altro nome in rialzo è quello di Juric. Se non dovesse allenare il Verona in massima serie, e in tal senso c'è stata una brusca frenata tra le parti nelle ultimissime ore, l'ipotesi Frosinone diventerebbe molto concreta per l'ex Genoa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La linea giovane

Nella prossima stagione i ciociari dovrebbero presentarsi ai nastri di partenza con un'età media più bassa rispetto alle scorse annate. Ecco che, dunque, il profilo di un allenatore giovane potrebbe essere la scelta più adatta con questi determinati calciatori. Il nome "giovane" che sembra più avanti rispetto agli altri è quello di Nesta. L'ex difensore del Milan quest'anno, alla sua prima esperienza in cadetteria, non ha fatto male in quel di Perugia. Nesta ha seguito diverse volte il Frosinone in casa in questa stagione, rimanendo colpito dallo stadio e dalla società giallazzurra. Altro profilo che piace soprattutto a Salvini è quello di Coppitelli, ma al momento sembra improbabile un suo ingaggio. Sfumato Caserta, il Frosinone ha sondato anche un altro allenatore che ha militato quest'anno in C: Vincenzo Italiano del Trapani. Anche con lui però è stato fatto solo un sondaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento