Calcio, il sorano Davide Zappacosta torna in Italia: sarà un nuovo calciatore della Roma

Dopo l'esperienza di due anni in Inghilterra, il terzino torna in Serie A

Sembra ormai cosa fatta il passaggio dal Chelsea alla Roma del sorano Davide Zappacosta. Il terzino dovrebbe arrivare nella capitale con la formula del prestito con diritto di riscatto. Visite mediche e ufficialità dovrebbero arrivare già domani.

Cresciuto nel vivaio del Sora, Zappacosta ha iniziato la sua carriera professionistica con l'Isola Liri, con la quale ha esordito a 17 anni in Lega Pro Seconda Divisione; ottenendo un totale di 14 presenze e un gol in campionato. In seguito, nel gennaio 2011 è stato acquistato dall'Atalanta, con cui ha giocato per 6 mesi nella squadra Primavera.

Con la maglia bergamasca, dopo una parentesi con l'Avellino, fa il suo esordio in massima serie nel 2014. Una stagione che lo vede tra i protagonisti e che lo lancia nel grande calcio (29 presenze e 3 gol messi a segno). L'anno successivo veste la maglia del Torino, dove in due stagioni colleziona più di 50 gettoni in due campionati. Prestazioni che attirano l'interesse del Chelsea allenato allora da Antonio Conte. Blues che lo acquistano per una cifra intorno ai 25 milioni di euro. Con gli inglesi, Zappacosta è protagonista di una buona stagione, riuscendo a segnare anche in Champions League contro il Qarabag, al suo esordio ufficiale nelle competizioni europee. L'anno seguente, complice l'arrivo di Sarri, il classe '92 scende poco in campo, ma riesce a vincere il suo primo trofeo da calciatore: l'Europa League. Competizione che comunque l'ha visto protagonista con 10 presenze. Il sorano ha anche a referto 13 gettoni con la Nazionale, esordendo nella gara per le qualificazioni mondiali contro il Liechtenstein nel 2016.

Nuova avventura dunque per Zappacosta che vuole tornare a stupire in Serie A e soprattutto a guadagnarsi un posto nella nuova nazionale di Mancini.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • La moglie muore in ospedale, il marito indagato per maltrattamenti e lesioni

  • Sanità, addio codice rosso nei Pronto Soccorso. Dal 2020 i numeri sostituiranno i colori

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento