Calcio, incredibile quanto successo a Latina. Il presidente Matrigiani inveisce contro i tifosi della sua Vis Artena

Una scena a di poco surreale quella vissuta dai tifosi presenti sugli spalti del Francioni e raccontata da una lettera che ci è giunta in redazione 

A volte nel mondo del calcio avvengono cose che con l’ambito sportivo hanno poco a che fare. Nella Vis Artena che milita nell’importante campionato di Serie D da tempo si sta vivendo una situazione a dir poco assurda un po’ come avviene tra i tifosi del Napoli calcio ed il Presidente De Laurentis oppure come avviene da tempo tra i tifosi Laziali ed il Presidente Lotito ovvero c’è una sorta di repulsione gli uni contro l’altro (il presidente ella società sportiva). Questo preambolo per fare da introduzione ad una lettera che ci è stata inviata in redazione da un tifoso della Vis che mercoledì pomeriggio era presente sugli spalti dello stadio di Latina.

La lettera

“E’ incredibile quanto avvenuto mercoledì pomeriggio. Il fatto increscioso a cui ho assistito - si legge appunto in questa lettera - è accaduto durante la partita di calcio tra la squadra del Latina e quella della Vis Artena, valevole per il campionato di serie D, terminata con il risultato di 4 a 3 per i Nerazzurri Pontini. Durante l’intervallo tra il primo ed il secondo tempo, il Presidente della Vis Artena Roberto Matrigiani, è scattato con un balzo dalla sua postazione e si è diretto verso il settore ospiti dello stadio Francioni di Latina. Qui giunto, ha urlato parole da me incomprensibili, contro i tifosi della Vis Artena. Tornato al suo posto si è alzato di nuovo ed è andato sotto la postazione dov’era l’Addetto Stampa ed anche lì si è messo ad urlare e ad insultarlo, minacciando di rimuoverlo dal suo incarico, perché, a detta sua, i tifosi inveivano contro di lui e non interveniva per difenderlo, lasciando allibiti l’Addetto Stampa ed il Presidente del Latina, nonché tutte le persone presenti in tribuna stampa. Sfogliando il profilo Facebook del Presidente della Vis Artena, ho notato come negli scorsi giorni ci sia stato qualche battibecco tra lui e i tifosi. Speriamo che gli equivoci sorti tra tifosi e Presidente e membri dello staff si chiariscano al più presto in modo che torni un po’ di serenità, di cui se ne sente tanto bisogno per i giocatori della Vis Artena”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento