Città di Valmontone, a Natale la Scuola calcio non si ferma: ecco il torneo per il settore di base

Il torneo si svolgerà interamente al centro sportivo di via della Pace. Il programma è organizzato dal tecnico Raffaele Luciano in collaborazione col responsabile del settore di base Claudio Colonna

Il Città di Valmontone non si ferma mai. E non lo farà nemmeno nel prossimo periodo di Natale perché la società lepina sta organizzando la seconda edizione del torneo dedicato alla Scuola calcio che si svolgerà interamente al centro sportivo di via della Pace. I dettagli li spiega il tecnico Raffaele Luciano che, in collaborazione col responsabile del settore di base Claudio Colonna, sta preparando il programma di questo evento (e di altri che il Città di Valmontone organizzerà nel corso della stagione): “Coinvolgeremo tutte le categorie della Scuola calcio e l’idea è quella di dedicare una giornata ad ognuna di loro, in cui far iniziare e finire il torneo. Lunedì 23 dicembre sarà il turno dei 2011, venerdì 27 quello dei 2010, sabato 28 toccherà ai 2009, domenica 29 ai 2008 e infine lunedì 30 sarà la volta dei 2007. Inoltre disputeremo anche i tornei dei nati nel 2012 e dei nati nel 2013-14, ma stiamo valutando se farlo nella vicina tensostruttura oppure nel campo sportivo di via della Pace. Le categorie maggiori avranno meno squadre ai nastri di partenza per esigenze di spazi visto che giocano a nove, ma in ogni caso siamo convinti che sarà una grande festa: la Scuola calcio ferma le sue attività ordinarie nel periodo che coincide con le vacanze scolastiche, ma la voglia di giocare di questi bambini va sempre “alimentata” in qualche maniera”.

A mister Luciano il Città di Valmontone ha affidato quest’anno un gruppo dell’agonistica (l’Under 15 regionale) e anche uno del settore di base: “Le differenze tra l’agonistica e la Scuola calcio sono notevolissime: coi più piccoli bisogna prima essere educatori e poi istruttori, mentre coi grandi si fa proprio “l’allenatore” perché già hanno intrapreso un loro percorso caratteriale, oltre che calcistico. Nella Scuola calcio alleno i 2011, un gruppo piuttosto variegato nel senso che ci sono bambini al primo anno di attività e altri più pronti. Per questo è importante fare un lavoro specifico per quella che è la preparazione di ognuno di loro”.

Luciano conclude ricordando un altro evento del prossimo mese “griffato” dal Città di Valmontone: “Sabato 14 dicembre ci sarà un importante incontro con i genitori dei nostri ragazzi, sia dell’agonistica che della Scuola calcio, in cui verrà trattato il delicato tema del bullismo e della dislessia. Invitiamo sin d’ora tutti a partecipare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anagni, 15enne muore durante l' elitrasporto al Bambino Gesù

  • Sora, muore a soli 35 anni l'autotrasportatore Gianluca Caschera

  • Villa Santa Lucia, va da un concessionario per acquistare una nuova auto e muore

  • Cassino, raccapricciante scritta nei confronti del segretario della Lega giovani

  • Incidente alla stazione di Ceccano, una persona finisce sotto al treno

  • Fiuggi, spaccio tra i vicoli del centro anche a minorenni. Ecco chi sono i quattro arrestati

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento