Coppa Italia, Parma-Frosinone: la probabile formazione scelta da Nesta

I giallazzurri cercano il pass per gli ottavi di finale (mai raggiunti finora) contro la Roma

Novakovich-Rohden esultanza gol vs Empoli

Il Frosinone scenderà in campo domani pomeriggio al Tardini di Parma per la gara valevole per il quarto turno di Coppa Italia. I giallazzurri sono reduci dall’entusiasmante 4-0 rifilato all’Empoli e hanno come obiettivo quello di terminare il girone d’andata nel miglior modo possibile. L’impegno di Coppa non va certo preso alla leggera (un successo proietterebbe i canarini agli ottavi mai raggiunti finora), ma il campionato resta certamente la priorità in casa Frosinone.

Ampio turnover per la sfida di Coppa: spazio al duo Trotta-Citro

Per questo motivo mister Nesta con il Parma dovrebbe adottare parecchio turnover, facendo riposare i calciatori titolari in vista della sfida di domenica con la Juve Stabia. In porta ci sarà l'ex di turno Iacobucci. La difesa a tre vedrà Salvi sul centrodestra, Szyminski nel mezzo e uno tra Brighenti e Capuano sul centrosinistra. Sulle corsie di centrocampo spazio a Paganini (squalificato in campionato) ed Eguelfi, al suo esordio assoluto in maglia canarina. In mezzo spazio al trio formato da Tribuzzi, Vitale e Haas. Pronto a subentrare a gara in corso Matarese. La coppia d’attacco sarà composta da Trotta e Citro.

Probabile formazione Frosinone (3-5-2): Iacobucci; Salvi, Szyminski, Capuano; Paganini, Tribuzzi, Vitale, Haas, Eguelfi; Trotta, Citro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale, salvata da un infermiere

  • Morte di Simone Maini, indagati un ingegnere e i due agricoltori. Oggi l'ultimo saluto

  • Colleferro, al via le assunzioni a Leroy Merlin. Ecco come fare a candidarsi

  • Omicidio Mollicone, le struggenti parole del militare-poeta

  • Simone Maini esce di strada con l’auto e muore tra le lamiere

  • Scontro tra tir in A1 tra Arezzo e Valdarno, ferito un 39enne di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento