Cross dello Stagno-Memorial Giuseppe Pambianchi: ad Ostia la settima tappa del Roma Master Cross

L'Asd Altro Alimento e il gruppo sportivo Icaro Fraticelli sono pronti a dar vita ad un'imperdibile domenica dedicata al ciclocross, la prima in assoluto nell'anno solare 2015 a Roma e nel Lazio. Il Ristorante Zenzero si prepara a spalancare le...

14037_960359647326091_309627688333211208_n

L'Asd Altro Alimento e il gruppo sportivo Icaro Fraticelli sono pronti a dar vita ad un'imperdibile domenica dedicata al ciclocross, la prima in assoluto nell'anno solare 2015 a Roma e nel Lazio.

Il Ristorante Zenzero si prepara a spalancare le porte alla prima edizione del Cross dello Stagno-Memorial Giuseppe Pambianchi valevole come settima tappa del Roma Master Cross, sotto l'egida del Centro Sportivo Italiano, in programma il 4 gennaio a Ostia Lido con il patrocinio del decimo Municipio.

Il Parco del Canale dello Stagno è un parco pubblico realizzato su un'area comunale concessa dal Comune di Roma ad "Insieme per lo Sport", a seguito del Concorso Pubblico Comunale denominato Punti Verdi Qualità.

L'area del Canale dello Stagno si estende per circa 95.000 mq. ed è compresa tra il Canale dei Pescatori e l'Ospedale Grassi. Essa si trova al confine tra l'agglomerato urbano di Ostia e il Parco Regionale di Castelfusano: al suo interno, per buona parte, verrà allestito il percorso di gara sui 2 chilometri con fondo su prato, brevi tratti in sabbia e passaggi sotto la pineta girando intorno al laghetto del parco.

L'evento di ciclocross è l'occasione per ricordare un grande personalità del ciclismo laziale e provinciale di Roma: Giuseppe Pambianchi, scomparso nell'ottobre del 2014 all'età di 93 anni, noto per aver ricoperto cariche presidenziali in seno alla Federazione Ciclistica Italiana, ex consigliere dell'AS Roma Ciclismo, nonché ex ciclista praticante dalle grandi doti umane e definito da tutti l'amico sincero dei ciclisti.

Sarà presente ad Ostia Lido, nel corso delle gara e della cerimonia di premiazione, il figlio Gianni e in ricordo di suo padre sarà intitolato il trofeo che andrà alla società più numerosa. Per domenica il ritrovo è fissato in via Mar dei Sargassi al civico 68, iscrizioni sul posto e partenza prevista alle 9:30. Nel dopo-gara sarà preparato un "riso vegan party" con la possibilità di fermarsi anche a pranzo, a un prezzo convenzionato, al Ristorante Zenzero, pronto ad offrire un menu Vegetariano e Vegan, prediligendo prodotti locali e biologici, senza tralasciare le specialita marinare. Da circa un anno il Ristorante Zenzero è accreditato AIC per l'alimentazione senza glutine, soddisfando qualsiasi esigenza per tutti coloro che mangiano senza glutine: dall'antipasto al dolce, oltre che alla pizza senza glutine.

http://www.ristorantezenzeroostia.it/

http://www.insiemeperlosport.it/

http://www.polisportivaicaro.it/rmc/home.aspx

Potrebbe interessarti

  • Il ricordo di Nadia Toffa: quella volta che parlò dei tumori della Valle del Sacco

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

  • Non è una provincia per turisti, il Sole 24 Ore spedisce la Ciociaria in fondo alla classifica nazionale

I più letti della settimana

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma, fissati i funerali di Corrado Romoli

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Segni, la città piange il caro Giampaolo Tummolo

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Sora, l'omelia 'sovranista' di don Donato durante la processione di San Rocco (video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento