Frosinone Calcio, presentate le maglie e i nuovi calciatori giallazzurri (foto)

L'ex Palermo Alessandro Salvi: "Mi scuso con i tifosi per quello che ho detto l'anno scorso". Il direttore Salvini fa il punto sul calciomercato

Giornata di presentazioni quella in casa Frosinone. Nella sala stampa del Benito Stirpe sono state infatti presentate prima le nuove maglie da gioco per la stagione 2019/2020 e dopo i tre volti nuovi SalviSzyminski e Vitale.

Le maglie del Frosinone Calcio per la stagione 2019/2020

Davvero ben fatte le nuove tenute di gioco del Frosinone Calcio. La prima maglia resta gialla e presenta un inserto verticale azzurro, mentre la seconda torna ad essere azzurra con inserto verticale giallo. Per la terza si passa dal nero dello scorso anno al bianco con inserto giallazzurro diagonale.

Le prime parole dei nuovi acquisti del Leone

Dopo le tenute di gioco è la volta dei tre rinforzi del calciomercatro estivi: Salvi, Szyminski e Vitale

Salvi: "Una società come il Frosinone la posiziono tra le prime due in classifica. Siamo una squadra forte. Dobbiamo sicuramente migliorare tante cose che il mister ci chiede, ma io penso che faremo un ottimo campionato. Ho trovato un buon gruppo e rispetto a due anni fa, quando li ho affrontati da avversario con la maglia del Cittadella, c'è anche un nuovo modulo e modo di giocare. Nesta è molto simile a Venturato come idea di gioco, diciamo che sono due allenatori che la pensano bene o male allo stesso modo. In passato sul Frosinone ho detto delle cose impulsive, ma non pensandole. Io mi riferivo alle due sfide playoff in semifinale. A 29 anni a me bruciava aver perso l'occasione di andare in A. Il Frosinone non c'entrava nulla. Ripensandoci dopo, ho detto delle cavolate. Chiedo scusa ai tifosi e agli addetti ai lavori".

Szyminski: "Il mio ruolo preferito è quello di difensore centrale, ma sono sempre a disposizione del mister per giocare anche come terzino. Nesta ora mi sta provando come centrale. Dopo la retrocessione non è mai facile ripartire. Ma ho trovato una grande squadra e una società forte. Problemi su palla inattiva? Bisogna lavorare e sopperire qualche centimetro d'altezza che ci manca".

Vitale: "Il Frosinone essendo sceso dalla Serie A, come minimo deve stare tra i primi tre posti. La B è una competizione difficile, ma possiamo fare un buon campionato. In questi anni mi è mancata un po' di continuità. Alternavo partite buonissime ad altre al di sotto delle aspettative. Dopo l'esperienza di Carpi sono riuscito a migliorare anche altre qualità che magari prima avevo meno".

Il direttore Salvini fa il punto sul calciomercato

In chiusura Salvini fa un po' il punto della situazione sul calciomercato: "Rispetto a qualche anno fa sono capitate cose diverse, come il cambio modulo e allenatore. La notizia del rinnovo di Brighenti a me fa piacere, è un ragazzo che ha sempre dimostrato attaccamento alla maglia. Su Chibsah e Ciofani le trattative non sono chiuse ma siamo vicini, soprattutto per quanto riguarda Daniel. Nel giro di 48 ore speriamo di annunciare il rinnovo di Ciano. Cosa da non sottovalutare, visto le richieste avute per il calciatore da squadre di Serie A. Riuscire a tratternelo è una doppia soddisfazione e per i tifosi un doppio motivo di vanto, sia per quanto riguarda la società sia per la scelta del calciatore che decide di provare a tornare in A con la nostra maglia. Il centrocampo va consolidato e cerchiamo una mezzala dinamica. Volpe ed Errico andranno alla Viterbese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Piglio-Anagni, rifiuti e mazzette. Gare vinte grazie a soldi ed auto a noleggio al tecnico comunale

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Cassino, 'movida' da panico tra grida, pugni e colpi di pistola in aria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento