Frosinone Calcio - Ufficiale la cessione del "bomber delle prime volte" Soddimo. Grazie di tutto Danilo!

Il numero 10 lascia la Ciociaria dopo cinque anni e mezzo, conditi da tre promozioni, 156 presenze e 12 gol

«Il Frosinone Calcio comunica di aver ceduto le prestazioni sportive del calciatore Danilo Soddimo. Il centrocampista classe ’87 si trasferisce alla Cremonese a titolo definitivo». Con questa breve nota apparsa sul sito ufficiale del club ciociaro, il Frosinone Calcio ha ufficializzato la cessione di Danilo Soddimo alla Cremonese. Il trequartista approda a titolo definitivo in grigiorosso, dove ritrova l'ex difensore canarino Emanuele Terranova. Per lui contratto di due anni e mezzo. Classe '87, lascia la Ciociaria dopo cinque stagioni e mezzo condite da due promozioni in Serie A e una in B oltre a 156 presenze e 12 gol in gare ufficiali. Beniamino della Curva Nord, Soddimo resterà sempre nel cuore dei tifosi giallazzurri che ne hanno sempre apprezzato l'attaccamento alla maglia e le qualità umane prima che calcistiche. Sua la prima storica rete in A del Frosinone, nel match perso per 2-1 con il Torino, e autore del primo gol giallazzurro nello stadio Benito Stirpe nella partita vinta con la Ternana per 4-2.
 

Grazie di tutto Danilo, farai sempre parte della storia di questo club!

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Frosinone-Atalanta 0-5, le pagelle: Pinamonti predica nel deserto. Disastro totale

  • Sport

    Frosinone-Atalanta 0-5, nerazzurri troppo forti

  • Cronaca

    Quattordicenne morto cadendo dal lucernario del suo palazzo, il giudice riapre le indagini

  • Cronaca

    Cassino, coinvolta in un incidente stradale, muore dopo quattro anni di coma

I più letti della settimana

  • Cassino, coniugi presi a martellate: l'arrestato è Alberto Di Cicco (le immagini del luogo dell'aggressione)

  • Cassino, dramma della follia: marito e moglie presi a martellate. Ricoverati con fratture al cranio ed al volto

  • Anagni, il marito imprenditore la costringeva a lavorare nel suo cantiere come manovale

  • Cassino, anziani presi a martellate, parla il figlio: "Vittime di una violenza che lascia senza fiato"

  • Cassino, impiegato comunale stroncato da un malore

  • Anziani presi a martellate, Alberto Di Cicco racconta la sua verità: "Ho prestato 4000 euro al figlio"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento