Frosinone, il saluto di Andrea Pinamonti

L'attaccante classe '99 al termine del mondiale under 20 tornerà all'Inter

Andrea Pinamonti è stato uno dei pochi calciatori giallazzurri, arrivati in questa stagione, a lasciare un buon ricordo tra i tifosi ciociari. Finito il campionato è partito per il mondiale under 20, dove già si è qualificato per gli ottavi di finale, realizzando anche una rete nel girone vinto dagli azzurrini. Pinamonti a fine torneo si godrà le meritate vacanze per poi tornare all'Inter, squadra che detiene il suo cartellino. Nelle scorse ore con un bellissimo post sui social ha salutato Frosinone e il Frosinone:

"Ho davvero poche parole da dire! Un grazie speciale al Frosinone Calcio per questo anno fantastico. Mi avete accolto a braccia aperte e mi avete fatto sentire fin da subito il vostro affetto e questo non lo dimenticherò mai! Purtroppo non siamo riusciti a raggiungere il nostro obiettivo, ma questa stagione, tutte le persone che lavorano in questa società, tutti i miei compagni, allenatori, magazzinieri, medici, fiosioterapisti, direttori, presidente e tifosi, li porterò sempre con me! Tornerete presto in alto, ne sono sicuro! Un abbraccio".

Potrebbe interessarti

  • Minacce alla moglie, noto medico verolano sospeso dalla Asl di Frosinone

  • Il ricordo di Nadia Toffa: quella volta che parlò dei tumori della Valle del Sacco

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

I più letti della settimana

  • Sora-Arpino, notte di sangue. Auto contro un muretto muore la giovane Stella Tatangelo (foto)

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma

  • Piedimonte San Germano, scontro auto-moto, grave un centauro (foto e video)

  • Sora sotto choc per la tragedia di Arpino. Lutto cittadino nel giorno dei funerali di Stella Tatangelo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento