Frosinone-Inter 1-3, non basta il coraggio ai giallazzurri

Primo tempo opaco dei padroni di casa. A nulla è valsa la reazione della ripresa

Foto Frosinone Calcio

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Paganini, Chibsah, Cassata, Valzania, Beghetto; Pinamonti, Ciofani.
A disposizione: Bardi, Molinaro, Simic, Gori, Maiello, Zampano, Dionisi, Trotta, Sammarco, Brighenti, Ciano, Krajnc.
Allenatore: Marco Baroni.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.
A disposizione: Padelli, Gagliardini, Lautaro Martinez, Keita Baldé, Ranocchia, Joao Mario, Cedric Soares, Miranda, Dalbert, Candreva.
Allenatore: Luciano Spalletti.

Marcatori: 20' Nainggolan, 37' Rig. Perisic, 61' Cassata,  93' Vecino 

Gara dai due volti, con l'Inter padrona del campo nei primi 45' e il Frosinone più coraggioso nella ripresa che forse, ai punti, avrebbe meritato anche il pari. 

Frosinone - Al 12' Perisic ci prova dalla distanza, palla fuori. L'Inter passa in vantaggio grazie ad un colpo di testa di Nainggolan su assist di D'Ambrosio al 20'. Al 23' Paganini liberissimo manda alto di un soffio di testa. Al 37' Perisic dal dischetto porta i suoi sul 2-0. Rigore causato da un fallo di Chibsah su D'Ambrosio. Al 55' Ciofani gira di testa, palla a lato. Al 61' il Frosinone accorcia le distanze con un tiro da fuori area di Cassata, con Handanovic non impeccabile nella circostanza. Al 69' i giallazzurri sfiorano il pari con una punizione magistrale di Ciano uscita di pochissimo. A tempo scaduto l'Inter sigla il 3-1 con Vecino in contropiede. La partita finisce con l'Inter vittoriosa per  3-1 sul Frosinone. Giallazzurri ora a 8 lunghezze dal quartultimo posto.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Incendio alla Mecoris, livelli di Pm10 alti. Chiusi gli uffici pubblici e stop alle attività private

  • Ha pedalato per 19 ore di seguito lungo i tornanti di Montecassino, è record

  • Il Lazio Pride? Una partenza con il botto

I più letti della settimana

  • Brucia azienda di smaltimento rifiuti speciali, nube nera su Frosinone. Aria irrespirabile

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Ceprano, giornalista muore dopo essere stata al pronto soccorso, sequestrata la salma

  • Strangolagalli, imprenditrice di 47 anni, schiacciata da un muletto, una morte tinta di giallo

  • Colleferro, ispettore di Polizia si sente male in commissariato e muore in ospedale

  • Roccasecca, tre vigili urbani non vanno in processione: condannati a sei mesi di carcere

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento