Frosinone - L'uso estremo del Var ha già tolto troppo ai canarini

L'aiuto tecnologico degli arbitri ha già danneggiato parecchio il Frosinone

Fonte Foto: Panorama

Ok, se avete letto il titolo del pezzo penserete che siamo qui a fare del vittimismo, ma non è così e vi spieghiamo anche il perchè. Il Var è nato per aiutare gli arbitri a correggere gravi sviste durante le partite. Ma da qui a giudicare qualsiasi contatto dubbio ce ne passa. In questa stagione, il Frosinone è stato già per due volte vittima di "uso estremo del Var". 

Il Var non può giudicare una spinta o una presunta trattenuta, perchè dai replay è impossibile giudicare la "forza del fallo". Capirete da soli che se un calciatore è in velocità, basta il minimo tocco per sbilanciarlo, procurargli un danno e quindi determinare un fallo. Cosa che è avvenuta ieri in Frosinone-Lazio con lo scontro Ciano-Bastos. Come può un replay far capire che una spinta/trattenuta sia lieve o determinante a non far raggiungere la palla all'attaccante? Solo l'arbitro può giudicare in questi casi, ed è una regola non scritta del Var. Gol/rigori tolti con l'aiuto della tecnologia per questo tipo di falli, a memoria, ce ne sono solo due in questa stagione e sempre come "vittima" il Frosinone. Per fare un esempio recente, il Var non è potuto intervenire sul fallo di Kolarov su Suso in occasione di Roma Milan, perchè, seppur pare evidente come il giallorosso metta le mani sul petto del rossonero, un replay non può far capire la forza della spinta. E, giustamente, il fallo non è stato fischiato dal Var. Solo l'arbitro può intervenire in questi casi.

Con il Milan, la presunta trattenuta di Crisetig su Chalanoglu (con l'ex Bayer che nemmeno ha protestato) a centrocampo è poi costata l'annullamento del gol di Ciano, dopo quindici secondi da quel contatto. E anche lì un uso estremo del Var ha sfavorito il Frosinone. Insomma, i giallazzurri saranno anche artefici del proprio destino e della propria deficitaria classifica, ma questi episodi pesano e peseranno sul campionato. La speranza è che il giudizio sia equilibrato per tutti da qui a fine stagione. Perchè, caro Var, se su Chalanoglu era fallo, allora lo era anche quello di Bastos su Ciano... 

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

  • Non è una provincia per turisti, il Sole 24 Ore spedisce la Ciociaria in fondo alla classifica nazionale

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Oggi i funerali

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Tir a fuoco in A1, code e rallentamenti tra Caianello e San Vittore (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento