Frosinone, Luca Valzania si presenta: "Qui c'è un ambiente carico"

Il centrocampista sulla prossima sfida con l'Atalanta: "Voglio dimostrare che hanno sbagliato qualcosa nei miei confronti"

Dopo l'ufficialità arrivata ad inizio settimana, ha parlato in conferenza stampa Luca Valzania, nuovo centrocampista del Frosinone.

"Sono arrivato in Ciociaria per cercare di giocare il più possibile. Frosinone mi ha dato questa possibilità e sono felice. Nei prossimi sei mesi dovremo lavorare tutti insieme per raggiungere la salvezza. La prossima sfida proprio contro i bergamaschi? Sono carico. Non devo togliermi qualche sassolino dalla scarpa, ma voglio dimostrare che magari hanno sbagliato qualcosa nei miei confronti. Spero che già domenica arrivi la prima vittoria in casa. Tifoseria? Ho giocato quattro volte contro il Frosinone e ho visto sempre un ambiente carico, con il pubblico che dava una grande spinta. Sono di Cesena e dunque sono abituato ad una curva calda e Frosinone me la ricorda. Ho cercato una piazza così ma anche una società sana che avesse un progetto serio. Il mio ruolo? Mezzala in un centrocampo a tre. Ho caratteristiche diverse rispetto a Crisetig e Maiello, magari sono più simile a Cassata. Sono un centrocampista a cui piace inserirsi negli spazi. La trattativa per portarmi qui è stata rapida. Ho trovato subito grande volontà da parte di tutti di portarmi a Frosinone. A livello personale voglio giocare il più possibile per andare all'Europeo. Cercherò di fare il più possibile ma è chiaro che essendo giovane posso incontrare delle difficoltà ma credo sia fisiologico. Salvezza? Da quando sono arrivato ho visto che mister e squadra ci credono. Starà a noi in campo dimostrare che l'obbiettivo è alla nostra portata".

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Incendio alla Mecoris, livelli di Pm10 alti. Chiusi gli uffici pubblici e stop alle attività private

  • Ha pedalato per 19 ore di seguito lungo i tornanti di Montecassino, è record

  • Il Lazio Pride? Una partenza con il botto

I più letti della settimana

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Brucia azienda di smaltimento rifiuti speciali, nube nera su Frosinone. Aria irrespirabile

  • Ceprano, giornalista muore dopo essere stata al pronto soccorso, sequestrata la salma

  • Roccasecca, tre vigili urbani non vanno in processione: condannati a sei mesi di carcere

  • Strangolagalli, imprenditrice di 47 anni, schiacciata da un muletto, una morte tinta di giallo

  • Alatri, scopre il tradimento del marito e armata di bastone tende un agguato alla rivale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento