Frosinone-Parma 3-2, le nostre pagelle

Valzania e Pinamonti i migliori tra le fila giallazzurre. Sammarco, ingenuità che pesa

Daniel Ciofani, al 103', regala la prima vittoria interna di questa stagione al Frosinone. Un successo meritato per quanto fatto vedere in campo. La salvezza ad oggi rimane ancora utopica, ma almeno i giallazzurri ora non avranno più l'assillo di questa benedetta vittoria allo Stirpe. Le nostre pagelle:

Sportiello 6: compie una bella parata sul 2-2 su Sprocati, sui gol ducali non può nulla. 

Brighenti 6: prende e dà tante botte. Partita gagliarda la sua.

Salamon 6: va leggermente in difficoltà quando entra Ceravolo, ma dimostra ancora una volta di essere in crescendo rispetto al girone d'andata.

Capuano 6: torna titolare dopo la panchina con la SPAL e non sfigura. Buona la sua prova.

Paganini 5.5: sul gol del Parma tiene in gioco Barillà. Sempre un pò frettoloso nelle giocate. Ha il merito di guadagnare il calcio di rigore decisivo.

Valzania 7: il migliore in campo. Dà continuità alle ultime due prove con Empoli e SPAL. Segna il gol del 2-1 con un fantastico collo destro che si insacca sotto l'incrocio dei pali. Partecipa anche sul gol dell'1-0 di Pinamonti.

Sammarco 5.5: la sua prestazione sarebbe stata da 6 senza quell'intervento ingenuo che ha portato Ceravolo sul dischetto per il provvisorio 2-2. Cala nella ripresa dopo un ottimo primo tempo.

Beghetto 6: il Frosinone attacca molto sul suo lato cercando di sfruttare i suoi cross tagliati. Ha il piede per far male e si vede, qualche volta però eccede crossando troppo dalla trequarti.

Ciano 5.5: un lampo su punizione fa gridare al gol tutto lo stadio, ma la palla invece colpisce l'esterno della rete. Per il resto alterna buone giocate ad altre fine a se stesse.

Pinamonti 7: un gol e un assist. Prende anche una traversa con un fantastico tiro al volo. Giocatore dal futuro assicurato.

Trotta 5.5: partecipa attivamente sul gol dell'1-0 di Pinamonti sporcando il cross di Valzania. Arriva però spesso in ritardo sulle palle sporche.

Maiello 6: cerca di dare nuova energia mentale a centrocampo sostituendo uno stremato Sammarco.

Chibsah 6: porta forze fresche a centrocampo.

Ciofani 6.5: entra e risolve la partita da vero capitano tirando un calcio di rigore non affatto semplice per la situazione che si era venuta a creare.

Baroni 6: gioca con Ciano dietro le due punte e i risultati si vedono immediatamente, con un'ottima partenza dei suoi. La sua squadra però pecca, come spesso accade, sotto il profilo mentale appena subisce gol. Un aspetto che è stato spesso decisivo in negativo in questa stagione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

  • Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento