Il Frosinone dice basta, inviati commenti ingiuriosi alle autorità giudiziarie!

La società giallazzurra ha deciso di prendere provvedimenti dopo alcuni commenti ingiuriosi arrivati sui social dopo la sconfitta contro l'Atalanta

Foto Facebook Frosinone Calcio

Il Frosinone non ci sta più! Dopo gli ennesimi insulti arrivati dopo il ko con l'Atalanta da tifosi evidentemente ancora scottati da una recente sconfitta della propria squadra del cuore contro i giallazzurri, arriva il seguente comunicato della società.

"Sui social del Frosinone Calcio ognuno ha sempre potuto esprimere il proprio parere con estrema libertà. Accettiamo critiche, consigli e sfottò, purchè restino tali. A questo punto siamo costretti a dire basta! Basta a chi tenta in ogni modo di infangare il nome della società, con una rabbia inaudita senza alcun rispetto. Basta con attacchi alla nostra terra, alla nostra gente, ai nostri calciatori. Il Frosinone calcio informa che tutti i commenti ingiuriosi presenti sui nostri canali social sono stati inviati alle autorità giudiziarie, le quali stanno provvedendo al riconoscimento degli utenti ritenuti responsabili con conseguente possibilità di avvalersi del daspo elettronico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, Amazon apre entro fine anno. Al via le assunzioni, le figure ricercate e le condizioni

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • È Gaetano Bonanni di Segni il ciclista trovato morto sull’Anticolana

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento