Frosinone-Torino 1-2, le pagelle giallazzurre

Altra sconfitta interna per il Frosinone, la terza consecutiva

Niente da fare, altra sconfitta interna per il Frosinone e ancora una volta dopo essere passato in vantaggio. La salvezza resta (in attesa della gara dell'Empoli) a 5 punti, ma le partite sono sempre di meno. Le pagelle:

Sportiello 5.5: sul secondo gol forse poteva far qualcosa in più. Da troppo tempo non è più decisivo con le sue parate e una squadra che deve salvarsi ha bisogno di qualche miracolo del proprio portiere.
Goldaniga 5: ancora una volta gli avversari sfondano dalle sue parti e trovano buchi enormi. Ola Aina colpisce di testa indisturbato in occasione del 2-1 Toro.
Salamon 6: vince quasi tutti i contrasti con Zaza. Va in ritardo sul raddoppio di Belotti. 
Capuano 5.5: in avvio si fa bruciare in velocità dal "Gallo" e prende un giallo che lo condiziona per tutta la partita. 
Paganini 6.5: torna titolare al Benito Stirpe dopo tantissimo tempo e firma il gol del provvisorio vantaggio con uno stacco imperioso. L'esultanza è commovente. Corre molto, specie nel primo tempo ed anche nel secondo è uno degli ultimi ad arrendersi. Sul 2-1 Toro ha qualche responsabilità, perdensosi Ola Aina.
Chibsah 6: il migliore a centrocampo ma lui non può far tutto.
Maiello 5.5: Baroni lo rimette titolare dopo un paio di partite ma non sfrutta come dovrebbe l'occasione. È spesso sovrastato dal centrocampo avversario.
Gori 5.5: corre e si danna l'anima, ma i limiti tecnici sono evidenti e non può fare la mezzala di inserimento.
Molinaro 5.5: netto passo indietro rispetto a Genova. Scordinato nei movimenti ed impreciso nei cross.
Ciano 5.5: due punizioni battute alte e poco più. Buon primo tempo, nel secondo scompare.
Pinamonti 5.5: come Ciano anche il numero 89 fa molto lavoro sporco ma non va mai alla conclusione. Secondo tempo brutto il suo.

Trotta 5.5: non si rende mai pericoloso.
Ciofani Sv: cerca di duellare come può contro i difensori granata. 

Baroni 5.5: il cambio Maiello-Trotta ha di fatto consegnato il centrocampo ai granata. Dubbia la decisione di lasciare due mediani in campo come Chibsah e Gori e togliere l'unica fonte di gioco possibile come Maiello. La partita il Frosinone l'ha persa proprio a centrocampo. Forse era il caso di inserire Valzania per uno stanco Gori. I suoi sono sembrati molto stanchi nella ripresa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Cassino, schianto tra due tir lungo la superstrada, gravissimo un'autista

  • Corruzione e truffa con gli immigrati, 18 misure cautelari e 25 indagati. I dettagli dell'operazione

  • Incontra in un parco la nuova compagna del marito, la picchia e le procura un aborto

  • Sora, poliziotti presi a pugni e feriti durante un posto di blocco

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento