Giovanili: l'avvio del 2019 sorride al settore maschile dell'Argos Volley

I giovani atleti dei coach Giacchetti e Ottaviani, non hanno perso tempo e sono subito tornati a sudare, prima in palestra e poi sul campo da gioco tra amichevoli e campionato

Continuano le attività del settore giovanile maschile di marca Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Nonostante la breve pausa per le festività natalizie, i giovani atleti dei coach Giacchetti e Ottaviani, non hanno perso tempo e sono subito tornati a sudare, prima in palestra e poi sul campo da gioco tra amichevoli e campionato.

Under 16 maschile

I primi a farlo sono stati i ragazzi dell'Under16 maschile. Nella giornata di domenica, prima della “TombolaVolley” e dunque del match tra Sora "bianca" e Sora "nera", Di Gasparro e compagni hanno calcato il taraflex del PalaGlobo “Luca Polsinelli” contro i coetanei dell'Asd Leonessa Avezzano Volley 2015. Un'amichevole coinvolgente che ha regalato spettacolo ai presenti e permesso ai giovani atleti di scontrarsi con pari età differenti da quelli del proprio campionato. L'ennesimo guanto di sfida lanciato da coach Ottaviani e Giacchetti ai propri ragazzi, che hanno però risposto nel migliore dei modi, portando a casa un bel 3-1, frutto di impegno e lavoro di squadra.

Neanche 24 ore però, ed è tempo di tornare a dedicarsi a pieno regime al campionato. Nella serata di lunedì infatti, nel Palazzetto di Via Ruscitto l'Under18 e l'Under14 maschile, hanno sfidato rispettivamente la Pallavolo Broccostella e il Victoria Volley, portando a casa tutta la posta in palio in circa 40 minuti di gioco.

Under 18 maschile

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA - COMPUTER DISCOUNT PALLAVOLO BROCCOSTELLA 3-0 (25-10; 25-12; 25-16)

Inizia nel migliore dei modi il girone di ritorno per D'Amico e compagni. Nella prima gara dell'anno nuovo infatti, i fratelli maggiori dell'Argos Volley consolidano la vetta della classifica con ben 19 punti all'attivo e solo 4 set persi durante tutto il girone di andata. Questa volta, ad inchinarsi sul campo locale del PalaGlobo, i ragazzi della Pallavolo Broccostella. Ottima la prestazione dei bianconeri, con Giacchetti che mischia ripetutamente le carte in tavola, dando almeno una possibilità a tutti gli atleti a referto. Primo e secondo set senza storia. Sora serve bene e, con l'efficienza della seconda linea, riesce a mettere palla a terra senza problema alcuno. Qualche punto in più, per gli ospiti, solo nel terzo game, ma mai abbastanza per impensierire i padroni di casa.

Under 14 maschile

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA - VICTORIA VOLLEY 3-0 (25-8; 25-18; 25-11)

Gara a senso unico, quella tra i piccoli dell'Argos Volley e i coetanei del Victoria Volley di Frosinone. Neanche 40 minuti di gioco e solo 37 punti in 3 set per gli avversari, con Sora che vola verso la seconda piazza della classe, a pari punti con la prima, il GLM Boville Volley. Primo set deciso, nel quale Tomassi e compagni non concedono replica alcuna ai canarini. A regalare loro qualche punto, ma non abbastanza, ci pensa il calo di tensione dei locali nel secondo tempo. Basta però, un richiamo all'attenzione da parte della panchina, e la terza frazione sorride alla Globo, regalandole la vittoria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Frosinone-Atalanta 0-5, le pagelle: Pinamonti predica nel deserto. Disastro totale

  • Sport

    Frosinone-Atalanta 0-5, nerazzurri troppo forti

  • Cronaca

    Quattordicenne morto cadendo dal lucernario del suo palazzo, il giudice riapre le indagini

  • Cronaca

    Cassino, coinvolta in un incidente stradale, muore dopo quattro anni di coma

I più letti della settimana

  • Cassino, coniugi presi a martellate: l'arrestato è Alberto Di Cicco (le immagini del luogo dell'aggressione)

  • Cassino, dramma della follia: marito e moglie presi a martellate. Ricoverati con fratture al cranio ed al volto

  • Anagni, il marito imprenditore la costringeva a lavorare nel suo cantiere come manovale

  • Cassino, anziani presi a martellate, parla il figlio: "Vittime di una violenza che lascia senza fiato"

  • Cassino, impiegato comunale stroncato da un malore

  • Anziani presi a martellate, Alberto Di Cicco racconta la sua verità: "Ho prestato 4000 euro al figlio"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento