Globo Banca Popolare del Frusinate, giovanili, arrivano i primi tre punti per le due Under16 femminili

L'Under16 bianca porta a casa la vittoria contro il Cassino Volley, mentre l'Under 16 nera si impone contro l'Olimpia Volley Sora

Al via il Campionato Under 16 femminile e subito ottimi risultati per il settore giovanile di marca Globo Banca Popolare del Frusinate. Due le squadre che l’Argos Volley può vantare nel torneo, l'Under16 bianca che porta a casa i primi punti stagionali tra le mura amiche contro il Cassino Volley, mentre l'Under 16 nera si impone in maniera netta e decisa nel derby contro le pari età dell'Olimpia Volley Sora.

Le gare

Domenica mattina, nella gara del PalaGlobo "Luca Polsinelli", capitan Conte e compagnie vincono per 3-1 (25-20; 19-25; 25-11; 25-11) sulle coetanee del CassinoVolley.  Dopo un primo set portato a casa in scioltezza, tentennano le certezze delle ragazze dei coach Pica e Vermiglio, che perdono la seconda frazione. Sull'1-1, però, tutto facile per le bianconere che, con due netti 25-11, riescono a chiudere la pratica portandosi a punteggio pieno. Nella serata di lunedì invece, nella palestra della scuola media G. Rosati di Sora, è andato in scena il primo derby stagionale. A sfidarsi, l'Under16 nera della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora contro l'Under 16 dell'Olimpia Volley Sora. Le ragazze della formazione Argos Volley, si sono imposte in soli 3 set (16-25; 12-25; 13-25). Partono subito bene le ragazze di Pica e Vermiglio, facendo del servizio la loro arma vincente e riuscendo, in men che non si dica, a portarsi sull'1-0. Cambia poi il campo, ma la storia resta sempre la stessa. Le bianconere fanno male dai 9 metri, ed è 2-0. Coach Pantano mischia allora le carte in tavola, cercando di cambiare l'andamento della partita, ma nulla da fare. La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora si impone per 13-25 e porta a casa il match e l'intero bottino.

Il commento del dirigente Mario Pica
 

"Sono molto soddisfatto dell'avvio di questi due campionati- ha dichiarato il dirigente Mario Pica - Mi è piaciuto il modo in cui le ragazze sono scese in campo, agguerrite e con tanta voglia di portare a casa i tre punti. Quella di domenica mattina, dell'Under16 bianca, è stata una partita combattuta, almeno nei primi due set, durante la quale le atlete hanno saputo tenere alta la guardia, nonostante le insidie avversarie. Nel derby di lunedì sera, invece, non c'è stata storia. Siamo stati bravi a partire subito con la motivazione giusta, riuscendo a vincere i set con un vantaggio ampissimo. Sono quindi molto contento del loro atteggiamento, che spero riescano a mantenere nel corso della stagione, così da ottenere i risultati che meritano".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Cassino-Formia, grave incidente sulla superstrada. Una donna ricoverata in codice rosso

  • Attualità

    Parco Matusa: grande attesa per l'apertura di oggi pomeriggio

  • Cronaca

    Finisce con la macchina nel fiume Rapido: salvato dai carabinieri

  • Cronaca

    Serrone, violenza sessuale sulla ex fidanzata, il giudice lo condanna a quattro anni di reclusione

I più letti della settimana

  • Anagni, preso in pieno mentre attraversa l’autostrada. Morto un 30enne

  • Castrocielo, grave scontro tra auto lungo la regionale Casilina

  • Ceccano, si sente male all’interno del liceo. Santino Di Folco muore in ospedale

  • Anagni, il prof. Alessandro Testa trovato morto nel suo letto di casa. In corso le indagini

  • San Giorgio a Liri, saluto romano in processione, sindaco nella bufera

  • Strangolagalli, la 47enne Rita De Vellis muore a Foggia schiacciata da un muletto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento