Il Sora Calcio cade sul campo del Latina Scalo Sermoneta per 2-1

I bianconeri sono distanti 7 punti dalla prima posizione, occupata dal Tor Sapienza, e 5 dall’Arce, secondo in classifica

Il Sora Calcio cade sul campo del Latina Scalo Sermoneta nella 30esima giornata del campionato di Eccellenza girone B: 2-1 per i pontini come all’andata, risultato maturato tutto nel secondo tempo. Adesso i bianconeri sono distanti 7 punti dalla prima posizione, occupata dal Tor Sapienza, e 5 dall’Arce, secondo, che verrà allo stadio Claudio Tomei mercoledì per la 31esima giornata prima della lunga sosta per il Torneo delle Regioni e la Pasqua.

La gara

Dopo un primo tempo equilibrato i padroni di casa sbloccano il risultato ad inizio della ripresa con Chiarucci che incorna in rete un calcio d’angolo. Il Sora cerca di reagire e reclama un penalty, ma al 70’ arriva il 2-0 con Aquilani che infila all’incrocio un calcio di punizione. I bianconeri accorciano le distanze dieci minuti dopo con un calcio di rigore trasformato da Gigli, ma il risultato finale non cambia: 2-1.

Il tabellino

Latina Scalo Sermoneta-Sora Calcio 2-1

Latina Scalo Sermoneta: Viscusi, Spirito, Mancini, Antonelli, Chiarucci, Torri, Romani, Prati, Veroni, Aquilani (30’st Cangianiello), Campagna (37’st Testi). A disp.: Tricarico, Monti, Morelli, Di Lello, Bispuri. All. Bindi.

Sora Calcio: Santoro, Serrao (20’st La Rocca L.), Tomei, Faiola (10’st Antonini), Casalese, Bucciarelli, Cardazzi, La Rocca G., Di Stefano (10’st Gigli), Pellino (10’st Cano), Reali (30’st Cirelli). A disp.: Mazzella, Landolfi, Mamadou, Reveco. All. Tersigni.

Arbitro: Aronne di Roma 1.

Marcatori: 3’st Chiarucci (L), 24’st Aquilani (L), 35’st rig. Gigli (S)

Note: ammoniti Chiarucci (L) Torri (L), Faiola (S); angoli 3-3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Comandante della Polizia Locale muore durante la sfilata dei carri del carnevale

  • Maltempo, in arrivo vento forte e neve sulle colline della Ciociaria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento