Juventus-Frosinone 3-0, le pagelle: bene Ciano, Chibsah sottotono

Nonostante la netta sconfitta, i giallazzurri non hanno sfigurato

La Juventus batte 3-0 il Frosinone. La vittoria dei bianconeri non è mai stata in discussione durante i 90 minuti, ma i giallazzurri hanno comunque fornito una buona prestazione, non meritando un passivo così ampio. Le nostre pagelle:

Sportiello 5.5: forse la prima insufficienza in questa stagione. Incolpevole sui primi due gol, forse poteva far qualcosa di più sulla rete di Ronaldo.

Goldaniga 6: il migliore del pacchetto arretrato. Salva con un intervento fenomenale il potenziale 3-0 di Ronaldo.

Salamon 5.5: di testa le ha prese quasi tutte. Sbaglia il tempo su Mandzukic in occasione dell'ammonizione e nel primo tempo si perde ingenuamente Ronaldo.

Capuano 5.5: la Juve spinge molto sulla destra con Cancelo e lui, insieme a Molinaro, cerca di fare il possibile ma non sempre gli riesce al meglio. Perde la marcatura in occasione del terzo gol.

Zampano 5.5: spinge poco sulla fascia e quando lo fa sbaglia qualche cross di troppo.

Chibsah 5.5: tanta corsa, ma troppa imprecisione. Passo indietro rispetto alla gara con la Samp.

Viviani 5.5: l'ex Spal rimane in campo tutti i 90 minuti per mettere minuti nelle gambe. Partita di sofferenza la sua, deve migliorare velocemente la condizione.

Cassata 6: il migliore del centrocampo giallazzurro. Nel primo tempo mette in difficoltà in un paio di circostanze la difesa bianconera con le sue serpentine.

Molinaro 6: messo in campo un po' a sorpresa, ma non sfigura. Nel secondo tempo cala fisicamente.

Ciano 6.5: il migliore in casa Frosinone. Sfiora il gol su punizione e va al tiro quattro volte nei 90 minuti.

Ciofani 6: tira una sola volta in porta di testa. Cerca di far a sportellate con Bonucci e Chiellini, due clienti davvero scomodi.

Pinamonti 5.5: non tocca mai la palla, anche se cerca di battagliare con la difesa bianconera

Gori e Paganini SV: troppo poco tempo per incidere. Da segnalare l'ottima notizia del ritorno in campo dopo 8 mesi di Luca.

Baroni 6: il Frosinone cerca di fare il proprio gioco anche di fronte alla Juventus e non sfigura affatto, specialmente nel primo tempo. La sensazione è che si è sulla buona strada.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento