Milan-Frosinone 2-0, le pagelle: bene Paganini e Goldaniga. Ciano errore fatale

Un buon Frosinone esce sconfitto dalla sfida con il Milan per 2-0

A San Siro la sfida tra Milan e Frosinone termina 2-0 per i rossoneri. I ciociari hanno giocato un ottimo match, impensierendo in più di un'occasione la retroguardia rossonera, con Ciano che ha fallito un calcio di rigore quando il risultato era ancora in parità. Le nostre pagelle:

Bardi 6: a differenza di tre anni fa, non deve compiere chissà quali interventi miracolosi. Il Milan centra poche volte la porta giallazzurra e le due volte che lo fa sono tiri imparabili per l'estremo difensore giallazzurro.

Goldaniga 6.5: uno dei migliori tra le fila canarine. Sempre puntuale e preciso negli interventi. Limita le giocate del Milan sulla destra.

Ariaudo 6: mezzo voto in meno per aver tenuto in gioco Piatek in occasione della rete dell'1-0 dei padroni di casa. Prestazione comunque positiva la sua.

Brighenti 6: stesso discorso di Ariaudo: anche lui sarebbe da sufficienza ampia se non fosse per quel fallo ingenuo su Chalanoglu che ha scaturito la punizione vincente di Suso. 

Zampano 6: si scambia spesso e volentieri la posizione con Paganini e lo fa anche bene. Il Frosinone si rende pericoloso sempre dalla destra. In fase di copertura fa il suo senza eccessive sbavature.

Paganini 6.5: insieme a Goldaniga è sicuramente il migliore. Si procura il rigore che avrebbe potuto portare in vantaggio il Frosinone. Come sempre è l'ultimo ad arrendersi.

Sammarco 6: sbaglia qualche appoggio ma non sembra mai andare in difficoltà con il centrocampo muscolare avversario. Gara d'esperienza.

Maiello 6: alterna ottime cose ad altre meno belle, ma la sua prestazione nel complesso è positiva. Bello l'assist in occasione del tiro al volo di Valzania.

Beghetto 5.5: impreciso in più di un'occasione. Ceertamente non una prestazione da ricordare per l'ex Spal.

Ciano 5: il suo errore dal dischetto di fatto decide la partita. Oltre il penalty fallito, il calciatore di Marcianise sembra un lontano parente di quello ammirato qualche mese fa.

Trotta 5: gioca come prima punta, un ruolo che non gli appartiene. Romagnoli e Musacchio gli lasciano poco spazio.

Dionisi 6: entra e dà un po' di brio alla manovra giallazzurra. Sfiora il gol con una girata di sinistro terminata alta di poco.

Valzania 6: dà freschezza al centrocampo e una soluzione offensiva in più. Un miracoloso Donnarumma gli nega la gioia del gol dopo una bellissima girata al volo di sinistro.

Ciofani SV: troppo poco tempo per incidere.

Baroni 6: la sua squadra gioca bene e rimane in partita fino all'ultimo. La sensazione è che poteva fare poco di più, forse solo sostituire prima i due davanti che sembravano in difficoltà.

Qui la cronaca della partita

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Incendio alla Mecoris, livelli di Pm10 alti. Chiusi gli uffici pubblici e stop alle attività private

  • Il Lazio Pride? Una partenza con il botto

  • Cassino, il sindaco Enzo Salera presenta la Giunta. Il suo vice è Francesco Carlino

I più letti della settimana

  • Brucia azienda di smaltimento rifiuti speciali, nube nera su Frosinone. Aria irrespirabile

  • Colleferro, ispettore di Polizia si sente male in commissariato e muore in ospedale

  • Incendio Mecoris, i capannoni contenevano quintali di rifiuti indifferenziati

  • Ceprano, giornalista muore dopo essere stata al pronto soccorso, sequestrata la salma

  • Tragedia sfiorata in A1, auto della Polizia si ribalta dopo un tamponamento (foto)

  • Strangolagalli, imprenditrice di 47 anni, schiacciata da un muletto, una morte tinta di giallo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento