Milan-Frosinone 2-0: Piatek, Suso e (soprattutto) Donnarumma stendono i giallazzurri

L'estremo difensore rossonero si ripete dopo la partita d'andata: para un rigore a Ciano ed è il migliore in campo tra i suoi

Milan-Frosinone (foto Frosinone Calcio)

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini.
Panchina: Donnarumma A., Reina, Conti, Zapata, Laxalt, Biglia, Mauri, Castillejo, Cutrone.
Allenatore: Gennaro Gattuso.

Frosinone (3-5-2): Bardi; Goldaniga, Ariaudo, Brighenti; Zampano, Paganini, Sammarco, Maiello, Beghetto; Ciano, Trotta.
Panchina: Sportiello, Iacobucci, Krajnc, Capuano, Simic, Valzania, Cassata, Molinaro, Ghiglione, Dionisi, Pinamonti, Ciofani, Errico.
Allenatore: Marco Baroni.

Marcatori: Piatek 57', Suso 66'

Il Frosinone si arrende ad un Donnarumma monumentale ed esce sconfitto da San Siro per 2-0. I gol nella ripresa di Piatek e Suso, con il portiere del Milan che ha respinto un rigore a Ciano sul risultato di 0-0.

Milano -  Il primo squillo è del Milan con un tiro dalla distanza di Suso parato agevolmente da Bardi. Al 30' i rossoneri sfiorano il vantaggio con una botta al volo di Bamayoko terminata fuori di poco. Sette giri di lancetta più tardi Sammarco recupera un pallone al limite dell'area di rigore rossonera e, di prima intenzione, spara di sinistro, palla a lato. In avvio fi ripresa clamorosa occasione per i padroni di casa: dopo un contrasto Goldaniga-Piatek, la palla arriva a Borini che davanti a Bardi spara incredibilmente alto sulla traversa. Al 50' il Frosinone spreca una ghiotta occasione per passare in vantaggio: fallo in piena area di Abate su Paganini, l'arbitro Manganiello concede il rigore, ma Ciano si fa ipnotizzare dal dischetto da Donnarumma. Al 57' il Milan va in vantaggio con un tocco sotto misura di Piatek dopo un tiro-cross di Borini. I rossoneri raddoppiano con una punizione magistrale di Suso al 66'. Dieci minuti più tardi Dionisi sfiora il gol con una girata di sinistro, su assist di Maiello, che termina alto. Al minito 87 ancora il Frosinone vicino al gol con un tiro al volo di sintro deviato miracolosamente da Donnarumma. La partita si chiude con la vittoria del Milan sul Frosinone per 2-0.

Potrebbe interessarti

  • Il ricordo di Nadia Toffa: quella volta che parlò dei tumori della Valle del Sacco

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

  • Non è una provincia per turisti, il Sole 24 Ore spedisce la Ciociaria in fondo alla classifica nazionale

I più letti della settimana

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma, fissati i funerali di Corrado Romoli

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Segni, la città piange il caro Giampaolo Tummolo

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Sora, l'omelia 'sovranista' di don Donato durante la processione di San Rocco (video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento