Si ritorna in campo per il turno infrasettimanale: al PalaSoujourner in scena Rieti - Virtus Cassino

Per la squadra di coach Luca Vettese, occasione di pronto riscatto in trasferta contro la NPC Rieti

Per la squadra di coach Luca Vettese, occasione di pronto riscatto in trasferta contro la NPC Rieti. Una gara per nulla semplice, quella valevole per la 4^ giornata del campionato nazionale di Serie A2, per Bagnoli e compagni. Una formazione, quella di coach Rossi, che nonostante il cambiamento in corsa del lungo americano (Jones al posto di Williams, ndc), è in cerca di una stabilità in termini di risultati e di equilibri all’interno del roster, nonchè di portare a casa la seconda vittoria consecutiva dopo la buona prova sul parquet amico contro Trapani. Dal canto suo, la Virtus è alla ricerca della sua prima vittoria, e all’interno dell’ambiente rossoblù la voglia di far bene e di stupire, si fa sempre più grande.

Le parole di coach Vettese

“Veniamo da 3 settimane dove sicuramente non abbiamo prodotto in termini di punti quello che ci aspettavamo” commenta coach Vettese nel presentare il match.“Abbiamo disputato delle gare alla pari con tutte le nostre dirette concorrenti, che ambiscono ad obiettivi sicuramente più importanti rispetto ai nostri. In questo campionato, però, non conta fare solo delle buone partite, ma è fondamentale portare a casa punti, e noi ad oggi ancora non lo abbiamo fatto. Un po’ per colpa nostra, un po’ per colpa di agenti esterni che non dipendono direttamente dal nostro controllo, abbiamo in questo momento l’obbligo di incominciare a raccogliere i frutti del duro lavoro a cui siamo stati sottoposti in questi mesi. I ragazzi da un punto di vista fisico non hanno più giustificazioni. Siamo tutti al 110%. Non voglio alibi, nè scusanti, ci aspetta un duro incontro contro una formazione importante e di categoria come Rieti con il quale dobbiamo dare l’anima e sputare il sangue per portare a casa i primi due punti di questa stagione. Come ho detto già sabato dopo la partita, forniremo al nostro roster i giusti strumenti per far fronte a questo momento di difficoltà, e cureremo come abbiamo sempre fatto ogni cosa nei minimi particolari. Cercheremo di migliorare la difesa che è stato senza dubbio il tasto dolente di queste prime tre uscite, e spero che i nostri ragazzi riescano ad essere costanti da un punto di vista di attenzione e rendimento per tornare a Cassino con bottino pieno. Guardando in casa Rieti, dovremo cercare di limitare il più possibile l’asse Frazier-Jones, senza dimenticare l’importante parco italiani di cui dispone coach Rossi. Spero di ritrovare in campo il miglior Bagnoli, perchè in queste partite abbiamo tremendamente bisogno di un leader carismatico e di un notevole impatto tecnico come lui”.

Gli avversari

Per la NPC, quintetto base composto da Frazier, l’ex ‘bomber’ di Treviglio, capace di realizzare nello scorso anno più di 23 punti a match, Daniele Toscano e Simone Tomasini, coppia di guardia-ala piccola lo scorso anno in forza a Legnano, e dall’asse Bobby Jones - Angelo Gigli nel ruolo di ala grande - centro. Quest’ultimi In particolar modo, saranno di certo sotto l’occhio di ingrandimento del coach virtussino, conscio del passato importante, dell’esperienza e della qualità, che può vantare sotto le plance la compagine di patron Cattani. A completare il roster, la solidità dalla panchina di Casini e Carenza, la giovinezza di Moretti, Nikolic, Berrettoni e Bonacini.

Il commento di Antino Jackson

“La stagione è appena iniziata, siamo una squadra nuova, con delle nuove alchimie da trovare ed è comprensibile pagare un pochino lo scotto di essere una realtà giovane ed emergente” spiega Jackson prima di Rieti. “Nonostante tutto, però, abbiamo disputato delle ottime partite contro delle formazioni importanti e blasonate. Da un punto di vista personale non sono pienamente soddisfatto, so di non essere stato perfetto, ma non ho intenzione, insieme a tutti i miei compagni, di continuare a perdere. Dobbiamo fare tutti un passo verso l’altro per superare questo momento e per diventare una vera squadra. Sono io il primo ad essere consapevole di dover giocare in maniera migliore come playmaker, ma invito tutti a dare di più a livello individuale sia per sè stessi, che per la squadra. L’obiettivo deve essere ripartire come gruppo e arrivare alla prima vittoria stagionale, perchè è solo sbloccandosi mentalmente che la nostra stagione può assumere una nuova fisionomia. Sono sicuro che le annate sportive non finiscono mai come sono iniziate, e lo scorso anno nel mio ultimo anno di college siamo partiti con 3 vittorie e 8 sconfitte nelle prime 11 partite, per poi collezionare 9 vittorie consecutive. Eravamo diventati una cosa sola come gruppo, ognuno con il tempo ha capito il suo ruolo e tutti, e dico tutti, siamo migliorati sia da un punto di vista individuale che da un punto di vista di squadra. Quindi nessun dramma! Bisogna mantenere la calma, il sangue freddo e ripartire con la consapevolezza delle nostre qualità per vincere mercoledì”.

Partita in programma, dunque, alle ore 20.30 al PalaSojourner di Rieti.

Diretta streaming e arbitri

Diretta streaming su LNP Tv Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino). Arbitreranno la partita i signori LONGOBUCCO ANDREA di CIAMPINO (RM), BUTTINELLI ALESSANDRO di CERVETERI (RM) e BRAMANTE ANGELO VALERIO di SAN MARTINO BUON ALBERGO (VR).

Roster

 -      BPC VIRTUS CASSINO: Antino Jackson, Dalton Pepper, Francesco Paolin, Davide Raucci, Luca Castelluccia, Tommaso Ingrosso, Simone Bagnoli, Fabrizio De Ninno, Filippo Rossi, Dario Masciarelli, Davide Bianchi

-      NPC RIETI: Frazier, Casini, Jones, Tomasini, Carenza, Gigli, Toscano, Bonacini, Nikolic, Berrettoni, Moretti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto. Dopo la paura ecco le ordinanze di chiusura delle scuole

  • Operazione “Gli Intoccabili”, arrestate altre cinque persone

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Omicidio Mollicone, la famiglia Mottola rompe il silenzio: "Innocenti, possiamo dimostrarlo"

  • Cassino, 'movida' da panico tra grida, pugni e colpi di pistola in aria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento