Sora, Coronavirus e volley, riunione con le società locali

Spirito costruttivo tra i dirigenti sportivi presenti e la volontà di costituire un’entità unica allo scopo di attivare percorsi comuni per affrontare al meglio le problematiche ed intraprendere soluzioni condivise e sostenibili

Si è svolta oggi, in tarda mattinata, alla presenza dell’Assessore alla Politica della Promozione dello Sport Daniele Tersigni e del Consigliere Alessandro Mosticone, presso la Sala Consiliare del Comune di Sora, una proficua riunione a carattere interlocutorio ed operativo con le eccellenze del volley locale. Erano presenti la Globo Banca Popolare del Frusinate, l’Olimpia Volley e la Vis Sora Volley.    

Alla luce dell’emergenza pandemica legata al Covid 19 ed in considerazione delle ricadute per le realtà sorane, è emerso uno spirito costruttivo dei dirigenti sportivi presenti e la volontà di costituire un’entità unica allo scopo di attivare percorsi comuni per affrontare al meglio le problematiche ed intraprendere soluzioni condivise e sostenibili che verranno, poi, sottoposte all’Amministrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 29 giugno: altro caso positivo da accesso al pronto soccorso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento