Velletri, 5 Archi 2° trofeo scorte tecniche vessella

Un successo annunciato la classica dei 5 Archi di Velletri con un volto nuovo fra i giovani e due "vecchie volpi" in maglia Coppa Lazio

Velletri, 5 Archi 2° trofeo scorte tecniche vessella

Un successo annunciato la classica dei 5 Archi di Velletri con un volto nuovo fra i giovani e due "vecchie volpi" in maglia Coppa Lazio

La gara si é disputata nell'illustre Velletri , Velitrae in latino, è un comune italiano di 53 357 abitanti della città metropolitana di Roma Capitale. Dista 42 km dal capoluogo e 26 km da Latina. Il centro storico sorge sulle propaggini meridionali dei Colli Albani, a 379 m. s.l.m. Incluso – nell'area dei Castelli Romani nonostante la sua lunga e gloriosa tradizione di libero comune, Velletri è uno dei centri più importanti della provincia. È il 9º comune più popoloso del Lazio e il primo tra i quindici comuni dei Castelli Romani, sia per numero di abitanti che per estensione territoriale. Antichissima città dei Volsci e già autorevole al tempo di Anco Marzio, tanto da poter trattare alla pari con Roma, lo storico Dionigi d'Alicarnasso la definisce epiphanes, "illustre". È sede della Sede suburbicaria di Velletri-Segni, ed è stato teatro di due storiche battaglie: nel 1744 e nel 1849. Velletri fu nel Medioevo uno dei pochi liberi comuni del Lazio e dell'Italia centrale, e una delle pochissime città a conservare una propria vita cittadina. Velletri ospita un tribunale circondariale e un carcere, oltre a numerosi istituti superiori e licei. Capolinea della ferrovia Roma-Velletri, inaugurata da Pio IX nel 1863, la città è uno dei centri attraversati dalla via Appia Nuova. Grazie alle aree di particolare pregio naturalistico (Monte Artemisio e Vivaro), fa parte dell'area tutelata del Parco dei Castelli Romani

Alle ore 09.15 il direttore di gara Emanuele Chiominto dava il via alla gara dei giovani , nonostante il ponte festivo gli atleti non hanno voluto mancare a questa classica di Pasqua , il percorso completamente piatto non si addiceva alle fughe e infatti tutti i tentativi avevano esito negativo .

La volata di gruppo premiava un volto nuovo della Coppa Lazio , Marco Conti (cicli Bortolotto) a seguire nella categoria a3 i due compagni di casacca della asd Vip Team di Fiano D'Egidio e Pomili , poi Cartolano , Morichini , Sciaretta , Zazza , Simeoni , Trastulli , Mastrogiacomo.

Al ritorno alle gare dopo un lungo infortunio Flavio Sinapi ( Ciampino Bike) si aggiudicava la categoria a5 poi Fiore , Riggi , Caliciotti , Di Cori , Buttarelli , Simeoni , Bianchi ,Epifani , Ciarloni.

L'atleta frusinate Cesare Marocco (Falasca zama) faceva sua la categoria a6 a ruota Simonetti, Barcellan , Bove , Mattacchioni , Carbone , Scarfone , Flumeri , Moscatello , Scaramuzza , Dolciotti , Vicini. A circa tre minuti effettuata la seconda partenza , molti i tentativi per evadere , soprattutto nel tratto del bivio il Capanno , ma le squadre dei velocisti controllavano agevolmente la situazione e la volata di gruppo era il degno epilogo , si aggiudicava la maglia uno sprinter di razza il romano Mario Marsella (Disoflex-Portalandia) a ruota nella categoria a8 fior di velocisti come Bellini , Casconi , Lauri , Conte , Bertozzi , Orsini , Lo Iacono , Santangeli , Bevilacqua , Quaresima , De Angelis , Catalano , De Felice , Bondani , D'Aulerio , Morici.

Primo nella a7 l'atleta di Aprilia Renzo Panzetta (Audax-Aprilia) poi Andrea Ciafrei (altro nome nuovo ) Campion , Adamo , Giraffa , Bartolini , Peretti , Belforte , Lombardi , Ingiosi , Severa ( impegnato nell'organizzazione della crono di Fiuggi ) , Lucchetti , Terziani .

Fa bottino pieno la società romana Disoflex-Portalandia aggiudicandosi anche l'altra maglia dei supergentleman con Vladimiro Pietroni sul podio a seguire Topi . Raidich, Placidi ( anche lui al rientro dopo un lungo stop per infortunio ) , Iulianella, Cerasoni.

Per le quote rosa torna a gareggiare in coppa la romana Marcella Lombino ( Bike Lab) ) e sale sul podio insieme alla compagna di casacca Sara Kaczko

Effettuate le premiazioni e consegna delle maglie , presso i locali del bar "Le Mimose" , dal responsabile Emanuele Chiominto a Marco Conti , Mario Marsella , Vladimiro Pietroni

Si ringrazia per la collaborazione le scorte tecniche Vessella , Paolo Magurno della we love your bike , i vigili di Velletri ,la responsabile Roberta Angiolillo del servizio sanitario Organizzazione Europea Volontari di Prevenzione e Protezione Civile distaccamento di Fiumicino.

TROFEO PER SOCIETA' ALLA ASD DISOFLEX-PORTALANDIA

Appuntamento per le societa' di Coppa Lazio a domenica 23 Aprile ai 5 Archi di Velletri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TROFEO SUPERTEAM - TROFEO CICLI LIBERATI

- societa' campione regionale :

1) CONTI D'ANGELI = 124 - 2) CICLI PACO = 118 - 3) DISOFLEX-PORTALANDIA = 98 - 4) AUDAX APRILIA = 84 - 5) BIKE LAB = 80 - 6) CIAMPINO BIKE = 58 - 7) CICLOMILLENNIO = 54 - 8) CICLI BORTOLOTTO = 30 - 9) CHIOMINTO SPORT = 28 - 10) CICLOTECH = 28 ..........

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassinate, esplode una bomba da guerra in un campo dove bruciavano sterpaglie

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

  • Coronavirus, trend dei contagi stabile in Ciociaria. Una 15enne trasferita da Frosinone al Bambino Gesù

  • Coronavirus, contagi raddoppiati in poche ore a Valmontone

  • Coronavirus, la storia di Pina, Vigile del Fuoco discontinuo che sta combattendo per la vita

  • Coronavirus, tre carabinieri positivi: uno ha febbre e tosse, due sono asintomatici

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento