Seconda vittoria consecutiva per la Virtus Cassino: battuta la Stella Azzurra Roma, 71-74

Coach Fantozzi commenta "Abbiamo giocato una buona pallacanestro, ma abbiamo lasciato tanto ai nostri avversari sia in attacco che in difesa."

Arriva la seconda vittoria consecutiva per la BPC Virtus Cassino, che espugna dopo una partita al cardiopalma il parquet della Stella Azzurra Roma con il punteggio di 74-71.

Una gara con tanti contenuti, tanta fisicità, ma soprattutto con i soliti protagonisti per i colori cassinati: la guardia romana Daniele Grilli, autore di ben 16 punti, il lungo Sylvere Bryan, tornato dopo le assenze contro Matera e Palestrina, protagonista di una doppia-doppia strepitosa da 12 punti e 11 rimbalzi, il play-guardia italo-argentino, Ariel Svoboda, che mette a referto la bellezza di 12 punti con 3 assist, il solito Matteo Fioravanti, che sfiora anche lui la doppia-doppia con 7 rimbalzi e 16 punti, senza dimenticare il centro capitolino, in crescita esponenziale, Alessandro Cecchetti, anche lui al 40’ in doppia cifra con 10 punti e 5 rimbalzi.

Una gara che ha visto per gran parte del match la Virtus in vantaggio. Grazie ai punti di Svoboda e Cecchetti, infatti, Cassino terminava sul punteggio di 23-25 la prima frazione di gioco. Gli uomini di Fantozzi, alla ripresa dopo la pausa tra primo e secondo quarto, subivano la freschezza atletica e la voglia di risalire la china della formazione stellina, che riusciva al 20’ a ribaltare il parziale andando all’intervallo lungo in vantaggio sul risultato di 43-40. Nel terzo periodo, Cassino con Grilli e Bryan tentava la fuga, ma un Rupil impeccabile da 3 punti, supportato da un Visintin davvero difficile da contenere, riuscivano a limitare il parziale rossoblù sul 17-15 al 30’. Prima dell’ultima frazione, avanti sempre la Stella Azzurra Roma sul 58-57.

Nel quarto periodo le squadre si rispondono colpo su colpo, e sono le giocate questa volta del duo Fioravanti-Zhgenti a fare la differenza e a permettere alla formazione di punta della città martire di portare a casa l’intera posta in palio. L’ultimo tiro della Stella Azzurra sul +3 cassinate, rimane una preghiera inascoltata dagli dei del basket, che decidono di premiare la crescita e la costanza di una Cassino mai doma, e che ha dimostrato nuovamente i progressi già mostrati nella sfida interna della scorsa settimana contro Matera.

Il commento post-gara di coach Fantozzi: “Sono davvero contento della vittoria. Mi dispiace per i nostri tifosi che hanno dovuto soffrire tanto, prima della grande gioia finale, ma firmerei per vivere sempre da qui alla fine dell’anno questo tipo di emozioni. Abbiamo giocato una buona pallacanestro, ma abbiamo lasciato tanto ai nostri avversari sia in attacco che in difesa. Ringrazio i ragazzi per il loro impegno e per la loro abnegazione; adesso i frutti del nostro lavoro stanno arrivando. Dobbiamo continuare in questo modo, con grande umiltà e predisposizione al sacrificio e sono sicuro che continueremo a levarci le nostre soddisfazioni”.

Prossimo appuntamento per i lupi cassinati, il recupero di mercoledì della 18^ giornata di regular season contro la Virtus Arechi Salerno.

Stella Azzurra Roma - BPC Virtus Cassino 71-74 (23-25, 20-15, 15-17, 13-17)

 

Stella Azzurra Roma: Marco Rupil 24 (2/7, 6/9), Matteo Visintin 17 (3/7, 2/5), Kevin Ndzie 12 (4/5, 0/0), Matteo Ghirlanda 6 (3/6, 0/2), Thomas Reale 5 (1/4, 1/4), Dut Mabor 4 (2/2, 0/0), Erik Gianni 3 (0/3, 1/1), Dino Bocevski 0 (0/0, 0/0), Alessandro Scarponi 0 (0/0, 0/0), Matteo Francioni 0 (0/0, 0/0), Kaspar Kuusmaa 0 (0/0, 0/0), Tommaso Camponeschi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 15 - Rimbalzi: 27 6 + 21 (Marco Rupil, Matteo Ghirlanda 7) - Assist: 13 (Matteo Visintin 5)

BPC Virtus Cassino: Daniele Grilli 16 (1/5, 4/10), Matteo Fioravanti 16 (4/5, 2/4), Ariel Svoboda 12 (2/5, 2/7), Sylvere Bryan 12 (6/9, 0/1), Alessandro Cecchetti 10 (5/11, 0/1), Kakha Zhgenti 6 (2/5, 0/1), Riccardo Callara 2 (1/2, 0/1), Filippo Lauria 0 (0/0, 0/0), Alberto Puccioni 0 (0/0, 0/0), Michele Magini 0 (0/0, 0/0), Marco Gambelli 0 (0/0, 0/0), Franco Gaetano 0 (0/0, 0/0)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tiri liberi: 8 / 17 - Rimbalzi: 32 11 + 21 (Sylvere Bryan 11) - Assist: 7 (Ariel Svoboda 3)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento