Vis Artena, brutta sconfitta al Madami contro il Flaminia

Per la squadra casilina guidata da mister Francesco Punzi una delle peggiori prestazioni di stagione

Al Madami, tris della Flaminia contro la Vis Artena: nella partita valida per la 35esma giornata di Serie D giorne G la Flaminia si è imposta per tre a zero contro la Vis Artena. In gol al 46esimo del primo tempo Ferrara. La Flaminia ha raddoppiato all’87esimo, sempre con Ferrara, poi, su rigore con Invernizzi ha calato il tris al 93esimo. Con questa sconfitta la squadra di Francesco Punzi resta a 51 punti, al nono posto in classifica. Giovedì 18 aprile alle ore 15:30 la formazione rossoverde del patron Sergio Di Cori e del presidente Roberto Matrigiani ospiterà il Sassari Latte Dolce.

Il tabellino

Flaminia (3-4-3): Vitali, Gnignera, Carta, Buono, D’Orsi, Fapperdue, Seck, Guadalupi (81’ Mattia), Morbidelli (78’ Invernizzi), Ferrara (90’ Polizzi), Mignone (71’ Staffa). A disposizione: Nilo, Genchi, Cangi, Abate, Sirbu. Allenatore: Marco Schenardi.

Vis Artena (4-3-3): Scaramuzzino, Pompei, Marianelli (76’ Austoni), Montesi (60’ Binaco), Tarantino, Costantini, Panella (83’ Sabelli), Crescenzo (88’ Capanna), Pagliaroli, Persichini, Origlia. A disposizione: Rausa, Loscalzo, Cristini, Palombi, Cuscianna. Allenatore: Francesco Punzi.

Arbitro: Martina Molinaro di Lamezia Terme; Assistenti: Lorenzo Chillemi di Barcellona Pozzo di Gotto e Massimo Vagheggi di Arezzo.

Marcatori: 46’ pt, 87’ Ferrara, 93’ rig. Invernizzi (F).

Ammoniti: D’Orsi, Mignone (F); Crescenzo, Origlia (V).

Recupero: 1’ pt; 4’ st.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Sora, incidente all'alba, distrutta la fontana di piazza Garibaldi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento