Vis Artena, la carica del presidente Matrigiani: «Con il Flaminia riprenderemo il nostro cammino»

E’ un momento di stagione decisamente poco redditizio per la squadra lepina ma si deve mantenere la calma e continuare a lavorare

E’ un momento di stagione decisamente poco redditizio per la Vis Artena. La squadra di mister Francesco Punzi ha ceduto 3-1 sul campo del Lanusei e ha ottenuto quattro punti e una sola vittoria (contro l’Albalonga lo scorso 4 novembre) nelle ultime 7 partite, oltre alla sfida non giocata due domeniche fa contro l’Sff Atletico che verrà recuperata il 30 dicembre. Il presidente Roberto Matrigiani, però, mantiene la calma e carica la squadra verso un pronto riscatto.

Il commento del presidente Matrigiani

"Sapevamo che col Lanusei sarebbe stata dura e così è stato. Loro sono un’ottima squadra e nel primo tempo hanno fatto vedere un bel calcio. La chiave è stato il gol subito poco prima dell’intervallo, complice anche una nostra ingenuità difensiva, ma nella ripresa la Vis Artena ha provato a riaprirla con veemenza colpendo due legni e impegnando tanto un portiere di grande spessore per questa categoria come La Gorga che conosco benissimo. Anche sul 3-0, comunque, abbiamo accorciato le distanze con Origlia e subito dopo avremmo potuto riaprire il match, ma non siamo riusciti a concretizzare le occasioni avute. Vorrei fare una sottolineatura sull’atteggiamento che ha avuto il direttore di gara e che è stato troppo arrogante e per nulla incline al dialogo: noi siamo disponibili a dare un contributo per un calcio meno avvelenato, ma loro devono avere un comportamento più “leggero” e sereno perché altrimenti è molto complicato. Comunque la Vis Artena deve rimanere tranquilla perché abbiamo collezionato 19 punti e rispetto alle previsioni di inizio stagione è un buon bottino. Certo, il momento non è semplice, ma la squadra è valida e noi cercheremo di rinforzarla in questo periodo per consentire a mister Punzi di avere maggiori soluzioni anche perché continuiamo a perdere pezzi, come confermato dal recente infortunio di Costantini che ha rimediato la frattura del metatarso. Comunque guardiamo avanti con serenità e fiducia, anzi posso già dire che domenica prossima col Flaminia la Vis Artena giocherà una grande partita e farà di tutto per conquistare i tre punti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Inchiodato l'autore del pestaggio al Fornaci Village

  • Pontecorvo, commozione e lacrime ai funerali di Luca Forte (foto e video)

  • Sora, pacchi alimentari della Caritas ritrovati tra i rifiuti, uno schiaffo alla povertà

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento