Vis Artena sconfitta in Sardegna: contro il Lanusei finisce 3-1

La squadra lepina esce con una sconfitta dallo stadio Lixius in Sardegna

La Vis Artena esce con una sconfitta dallo stadio Lixius: contro il Lanuesei termina 3 a 1.

Primo tempo

Il Lanusei fa la partita nei primi 10′ di gioco, molte le imprecisioni degli ogliastrini nella prima fase. Vis Artena che ha atteso l’avversario. Al 14’ Scaramuzzino ha atterrato Floris, che l’aveva scartato dopo aver ricevuto il lancio lungo di Demontis. Giallo per il portiere ospite e Ladu sul dischetto: rigore forte a mezza altezza che Scaramuzzino non riesce a intercettare pur individuando l’angolo. La prima mezz’ora di gioco sostanzialmente a senso unico. Vis Artena mai pericoloso: il più attivo è stato Pagliaroli, ma fino a quel momento l’attaccante esterno rossoverde ha predicato nel deserto. Al 45′ azione di Demontis, palla filtrante per Bernardotto che ha battuto uno Scaramuzzino non perfetto.

La ripresa

 L’andazzo non è cambiato nel secondo tempo: Lanusei sempre in controllo. Ma al 61′ occasione per la Vis: Capanna dribbla Kovadio e prende il palo con un bel tiro su cui La Gorga non sarebbe arrivato. Il Vis Artena è salita di tono ed ha occupato la metà campo dei padroni di casa. I cambi di Punzi hanno dato la scossa ai rossoverdi, sotto 2-0 . Al 77′ Bernardotto ha calciato: grande parata di Scaramuzzino con i piedi. Sul calcio d’angolo seguente, Demontis ha calciato un bolide imparabile all’angolino. Per la Vis Artena rete di Origlia all’84’, autore di un’ottima azione personale conclusa con un tiro a mezza altezza che ha battuto Rausa.

Il tabellino

Lanusei: La Gorga (84′ Rausa), Kovadio, Likhaxiu, Congiu, Esposito, Sicari (67′ Jo.Tenkorang), Demontis, Bernardotto, Ladu (79′ Nannini), Floris (15′ Quatrana). A disposizione: Girasole, Bonu, Chiumarulo, Ja.Temkorang, Jammeah. Allenatore: Aldo Gardini.

Vis Artena: Scaramuzzino, Capanna, Cristini (57′ Marianelli), Tarantino, Montesi, Binaco, Pagliaroli, Crescenzo (61′ Sabelli), Persichini, Panella (90’ Basilico), Austoni (57′ Origlia). A disposizione: Loscalzo,Cestrone, Gatta, Palombi, Tiberti. Allenatore: Francesco Punzi.

Arbitro: Borriello di Arezzo; Assistenti: Spina (Palermo) e Danese (Trapani).

Ammoniti: Cristini (V), Scaramuzzino (V), Floris (L), Binaco (V), Congiu (L).

Marcatori: 14′ rig.Ladu (L), 45′ Bernardotto (L), 77′ Demontis (L), 85′ Origlia (V).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Fiuggi, salvo il Grand Hotel Palazzo della Fonte. Giannuzzi torna a dirigere la prestigiosa struttura

  • Cronaca

    Truffa alle assicurazioni per 6 Mln. Reato prescritto, salve 27 persone tra avvocati, medici e carrozzieri

  • Attualità

    Manifesti di Forza Nuova, intervengono Stefano Pizzutelli e Gianmarco Capogna

  • Politica

    Cassino, ex sindaco al vetriolo: "Traditori attaccati alla poltrona" (video)

I più letti della settimana

  • Fiuggi, litiga con la moglie, le strappa i vestiti di dosso e la lascia nuda nel cortile di casa

  • Omicidio Mollicone, si stringe il cerchio attorno al figlio del maresciallo. Incastrato dalle perizie

  • Beccati in auto con 6 kg di droga. Ecco chi è la coppia di spacciatori nei guai (foto)

  • Che succede nei cieli della Ciociaria? Secondo avvistamento di un alieno in pochi giorni. Il mistero si infittisce

  • Ferentino, camion si ribalta sulla rampa dell'autostrada. Chiuso l'accesso in direzione sud

  • Preso con l’auto con assicurazione e revisione scadute da 10 anni. Maxi multa di quasi 900 euro

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento