Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Valmontone, salvi, per il momento, 28 posti di lavoro in tre cooperative sociali ed educative

Dopo un’animata ed a tratti struggente discussione in aula la maggioranza Latini è stata costretta a fare un passo in dietro ed a rinviare il punto all’ordine del giorno

 

Non sono mancati momenti di tensione ed è scivolata qualche lacrima sui volti dei presenti durante la discussione in consiglio comunale a Valmontone del punto sulla salvaguardia del posto di lavoro di 28 lavoratrici delle tre cooperative sociali: Il Melograno, Area Sociale e Sarc che gestiscono l’asilo nido “Il sogno magico” ma anche i servizi di assistenza specialistica educativa che una volta approvato sarebbe andati a finire all'azienda speciale di Valmontone.

Dopo un’accesa discussione in cui i consiglieri di opposizione Petrucci, Attiani, Angelucci e Bellotti (Video in alto) hanno incalzato la maggioranza dicendo che una decisione del genere, ovvero quella di far perdere il lavoro a 28 persone non poteva essere presa alla spicciolata e senza un confronto vero. Al momento in cui un’operatrice delle cooperative ha letto una lettera sull’importanza del loro ruolo e del rapporto con i loro piccoli utenti la commozione è stata veramente tanta.

Il passo indietro della maggioranza Latini

Il sindaco ha prima sospeso il consiglio ed alla ripresa ha annunciato il ritiro del punto all’ordine del giorno per poi confrontarsi con queste tre realtà presenti sul territorio con la garanzia che nessuno perderà il posto di lavoro perché: “in sette anni di amministrazione non abbiamo mai fatto perdere il lavoro a nessuno”

La toccante lettera di una mamma sui social

“Cari amici di Valmontone -  ha scritto su facebook una mamma che porta i figli all’asilo nido il sogno magico - vi chiedo di unirvi a questo messaggio importante! Sono la mamma di un bimbo di 16 mesi che, fino all'inizio della pandemia, ha frequentato l'Asilo Nido Sogno Magico (Asilo Nido " Sogno Magico" Valmontone.) Nel Consiglio Comunale con enorme sorpresa degli operatori scolastici e di tutti noi utenti del nido, verrà votato il subentro di una nuova Società, che ci riferiscono essere creata dal Comune di Valmontone, che andrà a gestire l'Asilo Nido.

Tale Società non assicura la presenza lavorativa del personale attualmente presente nella struttura. Abbiamo appreso con grande sorpresa ed amarezza questa notizia, di cui non comprendiamo le ragioni. La Struttura, nota penso anche a tutti voi, è sempre stata elogiata da chiunque, in primis dagli esponenti dell'attuale amministrazione comunale.

L'impegno del personale e la loro professionalità è sempre stata apprezzata da tutti noi genitori.

Chiediamo per tanto al Sindaco Alberto Latini di spiegare chiaramente le ragioni di questa scelta, che a noi appare insensata. Chiediamo inoltre che venga assicurato il mantenimento del personale anche per garantire la continuità del rapporto di fiducia che si è instaurato con i nostri bimbi già tanto provati da questa pandemia che li ha travolti.

Gli stessi bimbi ai quali, l'Amministrazione Comunale ha sempre dichiarato di tenere in modo particolare. Immagino che tra di voi, ci saranno molte famiglie che avranno portato i propri bimbi in questa eccellente Struttura, Vi chiedo un piccolo aiuto per far arrivare questo post al nostro Sindaco e tenerlo alto in questo gruppo, affinché non si perda. Per chi volesse contribuire in modo più fattivo, domani alle ore 9.00 presso il Palazzo Doria ci sarà il Consiglio aperto a tutti e si raccoglieranno anche le firme volte a sostenere tutti gli operatori dell’Asilo Nido”.

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento