Domenica, 14 Luglio 2024
Animali

Parte la campagna "Non lasciarmi solo. L'amore non va in vacanza!"

Il vicesindaco Scaccia: "Gli animali domestici non sono oggetti ma sono, ormai, veri e propri membri delle nostre famiglie"

Il Comune di Frosinone lancia la campagna di sensibilizzazione “Non lasciarmi solo. L’amore non va in vacanza!”, contro l’abbandono degli animali domestici.

“Abbandonare un animale è un atto crudele e inaccettabile, punibile dalla legge. I nostri amici a quattro zampe non sono oggetti di cui possiamo disfarci quando diventano scomodi; sono esseri viventi che meritano rispetto, amore e cura. Gli animali abbandonati sono esposti a pericoli enormi, tra cui fame, sete, incidenti e maltrattamenti. Inoltre, l'abbandono contribuisce al fenomeno del randagismo, creando disagi non solo per gli animali stessi ma anche per l'intera comunità. Il dovere di tutti noi, dunque, è di riflettere sulla responsabilità che abbiamo nei confronti dei nostri amici animali e compiere ogni sforzo per proteggerli e amarli, non solo in estate ma durante tutto l'anno”, ha dichiarato il Sindaco Riccardo Mastrangeli.

“L’amministrazione Mastrangeli, attraverso la creazione della delega ad hoc del benessere animale, ha dimostrato di avere particolarmente a cuore la tutela e la salvaguardia degli amici a quattro zampe, elementi che devono andare di pari passo con l’attenzione all’ambiente e al decoro urbano – ha dichiarato il vicesindaco Antonio Scaccia – Nel periodo estivo, in particolare, è necessario contrastare, con ogni mezzo, il triste fenomeno dell’abbandono. Gli animali domestici non sono oggetti ma sono, ormai, veri e propri membri delle nostre famiglie, esseri viventi che ci donano amore e fedeltà. Abbandonarli significa tradire la loro fiducia e condannarli a una vita di sofferenze. L’amore e il rispetto per gli animali sono segno di civiltà e umanità, da dimostrare tutto l’anno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte la campagna "Non lasciarmi solo. L'amore non va in vacanza!"
FrosinoneToday è in caricamento