Da Ceccano a Seattle con un robot per Amazon. La bella storia di Miriam

L’ex studentessa del prestigioso liceo ha creato il robot magazziniere vincitore nazionale dell'Amazon Innovation Award 2018

Si chiama Xiva, il robot magazziniere progettato per collaborare con i tradizionali robot di Amazon e vincitore nazionale dell'Amazon Innovation Award 2018, il premio istituito dal colosso americano dell'e-commerce per incoraggiare gli studenti universitari a formulare progetti innovativi per migliorare la consegna dei prodotti acquistati online.

Il progetto della ceccanese Miriam Di Mario

L'ha progettato Miriam Di Mario, già allieva del nostro Liceo, insieme a tre suoi colleghi dell'Università Tor Vergata di Roma: hanno battutogli studenti dei politecnici di tutta Italia e voleranno a Seattle, negli USA, per presentare il loro robot. L'idea è venuta loro da una visita a Passo Corese, dove Amazon ha costruito il centro di smistamento che sarebbe dovuto nascere a Frosinone. Hanno notato che alcune metodiche della distribuzione dei pacchi erano eccessivamente complicate. E così hanno pensato a Xiva che ha vinto la selezione tra oltre 400 progetti.

Tanti complimenti a Miriam e tanta soddisfazione al Liceo di Ceccano per il suo albo d'oro che continua  a crescere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento