Sabato, 15 Maggio 2021
Attualità

Fiuggi, operatori Asl nel centro di accoglienza per ripristinare le condizioni igienico sanitarie

L'annuncio da parte del sindaco Baccarini che ha anche ricordato che da domani verranno consegnate altre 1500 mascherine

"In merito alla questione del centro di accoglienza sito nell'ex Daniel's, stamattina è intervenuta l'ASL per provvedere al ripristino delle basilari condizioni igienico-sanitarie, pur provvedendo alla consegna di 100 mascherine chirurgiche per ospiti ed operatori. Resta comunque operativa  la procedura di diffida notificata dal sindaco alla società gestrice, anche per i successivi adeguamenti alle norme sanitarie. Lo ha dichiarato il sindaco di Fiuggi, l'avvocato Alioska Baccarini.

La rivolta nel centro accoglienza

"A partite da domani si procederà alla consegna di ulteriori 1500 mascherine da parte della Protezione Civile ai negozi di Fiuggi che non sono stati beneficiari della prima consegna. Inoltre si procederà ad una nuova fornitura per le attività commerciali di media grandezza. Si è in attesa dell’arrivo della spedizione di ulteriori 5000 mascherine chirurgiche, probabilmente in settimana, allorche’ si procederà immediatamente alla consegna delle stesse per ciascun nucleo familiare, nel numero di una  a nucleo familiare. Si raccomanda sempre e ad ogni buon conto di restare a casa e di uscire solamente per questioni di primaria importanza. Questa l’unica misura di prevenzione che allo stato e più efficace!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiuggi, operatori Asl nel centro di accoglienza per ripristinare le condizioni igienico sanitarie

FrosinoneToday è in caricamento