La polizia festeggia il 167° anniversario dalla fondazione e non mancano le buone notizie

La manifestazione si è tenuta perla prima volta presso i locali del Conservatorio "L.Recine". Presenti tutte le massime autorità militari, religiose ed amministrative

La  questura di Frosinone festeggia il 167° anniversario della fondazione del corpo. La manifestazione si è tenuta per la prima volta presso i locali del conservatorio "Licinio Refice" del capoluogo ciociaro. Alla tradizionale celebrazione sono intervenute le massime autorità  amministrative, regiose e militari della provincia. Tra questi il prefetto di Frosinone dr. Ignazio Portelli ed il vescovo Mons. Ambrogio Spreafico.

Il questore ha paragonato il Corpo ad una grande famiglia

Il neo questore Leonardo Biagioli che già al momento del suo insediamento si era detto soddisfatto per il lavoro svolto dagli uomini della  Polizia di Stato ha parlato della polizia come una grande famiglia. Una famiglia con la quale rapportarsi e confrontarsi con la Guardia di Finanza e i carabinieri che sovente lavorano in sinergia con la polizia per la sicurezza sul territorio. 

Il calo dei reati

Rispetto ad un anno fa si è registrato un calo dei reati commessi nella provincia di Frosinone del 9,40%.  "Questo - ha detto l'alto funzionario - è stato  il miglior dato di tutta la regione Lazio. Anche se - ha ribadito - il merito va al lavoro svolto dalla dottoressa Amato, che ha guidato la Questura di Frosinone negli ultimi due anni e all'encomiabile lavoro operativo e di prevenzione svolto dai vari reparti, della Polizia di Stato. 

Gli intermezzi musicali 

Nel corso della manifestazione non sono mancati  gli intermezzi musicali diretti dal prof. Alberto Gilardi direttore del Conservatorio "Licinio Refice". Nel corso della cerimonia si è proceduto alle premiazione e alle  onoreficienze degli agenti meritevoli della Polizia di Stato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento