Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

Disagi nella consegna della posta. Incontro tra sindaci e dirigenti per un nuovo corso

Il Prefetto ha fatto da tramite e c'è stato il faccia a faccia dopo le tante problematiche che si sono susseguite le settimane scorse

Come previsto ha avuto luogo, nelle ore scorse, l'incontro tra i sindaci e i responsabili del Lazio e della Provincia di Frosinone di Poste Italiane s.p.a. per un confronto sulla questione del recapito della corrispondenza. L'incontro in Prefettura è stato l'occasione per un dibattito, chiaro e franco, ed è stato possibile ampliare il contenuto anche all'ubicazione degli uffici postali e ai servizi resi.

Gli errori riconosciuti da poste italiane

L'impresa ha riconosciuto i propri errori e disservizi e ha tenuto a precisare che non tutta la corrispondenza è distribuita da Poste Italiane s.p.a. e che in molte aree vi sono difficoltà toponomastiche. Lo spirito costruttivo delle parti ha consentito di raggiungere una intesa articolata su questi punti: a) Poste Italiane s.p.a. fornirà a breve a ciascun sindaco i diretti recapiti, informatico e telefonico, dei propri responsabili, tramite la Prefettura; b) I sindaci possono essere consultati da Poste Italiane s.p.a. per ogni problema e anche per svolgere comuni iniziative (ad esempio: di comunicazione). I contatti dedicati ai sindaci e la possibilità di instaurare dirette relazioni bilaterali costituiscono un modo nuovo di svolgere l'esercizio di impresa. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disagi nella consegna della posta. Incontro tra sindaci e dirigenti per un nuovo corso

FrosinoneToday è in caricamento