Paliano, in consiglio l’intitolazione dell’ex Parco dei Cappuccini a Willy Monteiro

La richiesta verrà fatta in aula dal Sindaco Alfieri. L’area verde che si trova vicina alla casa del giovane ucciso a Colleferro ultimante è stata completamente ristrutturata 

La sede del comune di Paliano

Non si spegne l’eco della cruenta morte di Willy Monteiro Duarte a Paliano. È di queste ore la notizia che nei prossimi giorni ci sarà un consiglio comunale dove verrà presentata la proposta per intitolargli il parco dei Cappuccini, vicinissimo alla casa dove il ragazzo viveva con la sua famiglia.

 “Chiederò al Presidente del Consiglio Comunale Serena Montesanti di convocare l’assise – ha scritto il sindaco Alfieri su facebook - entro il 4 Dicembre. In quella sede proporrò ai Consiglieri Comunali tutti di deliberare di intitolare il Parco dei Cappuccini a Willy, il luogo dove è cresciuto e dove hanno vissuto e vivranno tanti momenti della loro vita i giovani di Paliano. Subito dopo inaugureremo il Parco che per tanti anni è stato abbandonato a se stesso.

L'intitolazione a Polistena

Oggi ha una nuova illuminazione, nuove aiuole con un nuovo impianto idrico, un campo da gioco di basket e una pista di atletica che lo attraversa assieme a nuove panchine e nuovi giochi per bambini. Anche la vecchia fontana è stata restaurata e ripristinata. Lo intitoleremo a Willy, è il minimo che possiamo fare come Comunità per continuare a ricordarlo anche lì. Ricorderemo il suo sacrificio, il suo non voltarsi dall’altra parte, il suo altruismo e la sua bellezza. Che sia esempio per le nostre generazioni e quelle future”.

Inoltre, la giovane presidente del consiglio Serena Montesanti ha invitato i ragazzi, gli amici di Willy a fare un gesto concreto donando il sangue sabato pomeriggio 28 nella sede dell’Avis, dalle ore 15 alle ore 18. Questa è una grandissima iniziativa concreta di grande solidarietà come avrebbe fatto il povero Willy.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferentino, scontro tra due auto in via Casilina, muore bimba di 9 anni

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento