menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La storia della vigilessa Gabriella, salvata dal covid-19 all’ospedale di Palestrina

La signora del Serrone ha voluto ringraziare pubblicamente l’equipe medica diretta dal dott. Barraco che le ha salvato la vita e l’ha seguita giorno dopo giorno

Nella giornata mondiale della felicità una vigilessa di Serrone, in servizio a Guarcino nel nord della provincia di Frosinone, ha voluto ringraziare i medici e tutto il personale infermieristico dell’ospedale di Palestrina dove è stata ricoverata per una quindicina di giorni dopo essere risultata positiva al Coronavirus. Non è la prima volta che i medici di questo ospedale ricevono degli apprezzamenti per il lavoro che quotidianamente svolgono.

Gabriella Minori se l’è vista veramente brutta. È stata ricoverata nel reparto covid per una decina di giorni dove ha dovuto convivere con gli strumenti per la respirazione assistita e per fortuna il suo fisico ha reagito bene e cosi piano piano è riuscita a tornare alla normalità e dopo due settimane è potuta tornare a casa per riabbracciare i suoi cari seguendo il percorso riabilitativo post covid-19.

Il tutto è stato reso possibile grazie all’alto senso di responsabilità ed all’alta professionalità del gruppo di medici, infermieri e paramedici guidati dal Dott. Giuseppe Barraco del Coniugi Bernardini di Palestrina che Gabriella, attraverso Frosinonetoday.it, ha voluto ringraziare pubblicamente per quanto fatto e per la costante presenza al suo fianco cosi come anche a quello di tutti gli altri pazienti che hanno dovuto “combattere” con il maledetto coronavirus.

“Grazie dott Barraco a Lei ed a tutti voi del reparto Covid di Palestrina - ci ha detto al telefono con un filo di voce la sig.ra Gabriella – Oggi (Ieri ndr) per me è una doppia festa, perché è anche la giornata mondiale della Felicità, che è stata celebrata nel migliore dei modi. Meglio di cosi non potevo chiedere”.

Il suo messaggio di ringraziamento con poche semplici parole è anche stato ripreso dai social dell’Asl Rm5 di cui Palestrina fa parte (foto in basso)

Ringraziamento signora ospedale palestrina-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento